Yitzhak Kaduri is my friend


Isaia 53 – Le sofferenze del Messia

Isaia visse attorno al 700 a.C. e fu profeta al tempo di Acaz e di suo figlio Ezechia. Il capitolo 53 di Isaia è uno dei testi messianici più conosciuti. Il tema centrale dell'Antico e del Nuovo Testamento è la rivelazione di Dio e del Messia – Suo Figlio Gesù. Giovanni lo conferma nella sua lettera: "Da questo conoscete lo Spirito di Dio: ogni spirito, il quale riconosce pubblicamente che Gesù Cristo è venuto nella carne, è da Dio; e ogni spirito che non riconosce pubblicamente Gesù, non è da Dio, ma è lo spirito dell'anticristo" (1 Giovanni 4:2-3).
I codici ELS della Bibbia glorificano Gesù Cristo quale Messia e Figlio di Dio venuto in carne e ossa come un uomo per morire per i nostri peccati.
Il fatto che Yeshua (עושי) sia un nome relativamente corto di sole 4 lettere indica che si può trovare facilmente in qualsiasi testo ebraico utilizzando degli intervalli sufficientemente grandi. Nelle profezie messianiche, però, Yeshua compare codificato ripetutamente a intervalli brevi.
Il capitolo 53 non contiene soltanto il nome di Yeshua, ma anche i suoi titoli, il nome dei suoi discepoli, dei protagonisti e degli spettatori non credenti alla crocifissione – i romani, i farisei, i leviti, i sacerdoti – e altre informazioni messianiche. Ecco la tabella con i risultati di Rambsel dei capitoli di Isaia 52 e 53. Chi vuole, può verificare che i nomi e i titoli sono effettivamente contenuti nel testo.

 
Parola o frase codificata
Ebraico
Inizio del codice
Intervallo ELS
Inizio parola
Inizio lettera
Gesù
Dall'Agnello espiatorio
מכפר טלא
Isaia 52:12
-19
12
2
 
Yeshua è il Mio nome
ישוע משי
Isaia 53:10
-20
11
4
 
Eccelso, Yeshua è il Mio forte nome
מעל ישוע שמי עז  
Isaia 53:11
20
9
5
 
Messia
משיח
Isaia 53:11
-42
1
1
 
Shiloh (titolo messianico, Genesi 49:10 LND)
שילה
Isaia 53:12
19
21
4
 
Lampada del Signore
נריהוה
Isaia 53:5
20
5
7
 
La sua impronta
מחתימו
Isaia 52:7
49
8
4
 
Pasqua
פסח
Isaia 53:10
-62
13
3
 
Il pane
הלחס
Isaia 53:12
26
2
3
 
Vino
יין
Isaia 53:5
210
11
2
 
Seme
זרע
Isaia 52:15
-19
2
2
 
Acqua
מיס
Isaia 52:7
-19
9
1
 
Nazareno
נזיר
Isaia 53:6
47
11
3
 
Galilea
גליל
Isaia 53:7
-32
1
2
Antenati
Obed (nonno di re Davide)
עבד
Isaia 53:7
-19
3
2
 
Iesse (padre di Davide)
ישי
Isaia 52:9
-19
3
1
 
Maria (madre di Gesù)
מרים
Isaia 53:10
6
7
3
 
Giuseppe (padre adottivo di Gesù)
יוסף
Isaia 53:2
210
1
2
Apostoli
I discepoli
למדים
Isaia 53:12
-55
2
3
 
Pietro (Cefa)
כפה
Isaia 53:10
-14
11
5
 
Matteo
מתתי
Isaia 53:8
-295
12
1
 
Giovanni
יוחנן
Isaia 53:10
-28
11
4
 
Andrea
אנדרי
Isaia 53:4
-48
11
1
 
Filippo
פילף
Isaia 53:5
-133
10
3
 
Tommaso
תומא
Isaia 53:2
35
8
1
 
Giacomo (figlio di Zebedeo)
יעקב
Isaia 52:2
-34
9
3
 
Giacomo (figlio di Alfeo)
יעקב
Isaia 52:2
-20
3
4
 
Simone
שמעון
Isaia 52:14
47
2
1
 
Taddeo
תדי
Isaia 53:12
-50
9
1
 
Mattia
מתיה
Isaia 53:5
-11
7
4
Donne
Maria (Maddalena)
מרים
Isaia 53:9
-23
1
1
 
Maria (di Betania, sorella di Marta)
מרים
Isaia 53:11
44
13
3
La croce
Sia crocifisso
יצלב
Isaia 53:8
15
6
2
 
Croce
צלב
Isaia 53:10
52
2
3
 
Trafiggere
דקר
Isaia 52:10
-92
15
3
 
Sion
ציון
Isaia 52:14
45
6
1
 
Moria (il monte di Gerusalemme)
ומריה
Isaia 52:7
153
4
5
 
La malvagia città romana
רעעיר רומי
Isaia 53:9
-7
13
2
Nemici
Anna
ענן
Isaia 53:3
-45
6
5
 
Caiafa
כיפה
Isaia 52:15
41
7
3
 
Farisei
פרוש
Isaia 53:9
-64
14
2
 
Leviti
לויס
Isaia 54:3
19
3
6
 
Erode
הורד
Isaia 53:6
-29
4
1
 
Cesare
קיסר
Isaia 53:11
-194
7
4

Esodo 30 – Gesù di Nazaret e i Suoi discepoli

Questo capitolo contiene le istruzioni per fare l'altare e per bruciare giornalmente l'incenso davanti al Signore. Una volta all'anno il sacerdote farà l'espiazione con il sangue del sacrificio – di generazione in generazione.
Anche qui sono menzionati diversi titoli di Gesù, i nomi delle tre Marie, i nomi dei discepoli, e la crocifissione.

Altri ricercatori

Guy Cramer e Lori Eldridge hanno pubblicato su internet (http://www.caden­ce.bc.ca/trini­ty/ye­shuaco­des.html) una ricerca sui codici Yeshua. Eccone un riassunto. Queste frasi hanno un certo significato che è dovuto alla loro posizione nel testo. La colonna di destra indica la probabilità di ottenere questo codice – cioè in quanti testi di simile lunghezza è necessario cercare per trovarlo (s'intende l'intero Genesi, o Levitico, eccetera).

Versetto
Testo codificato
Probabilità
Genesi 1:1
Yeshua trionfa
1 / 59'394
Genesi 1:19
Yeshua aiuta (assiste)
1 / 367
Levitico 17:1
L'evento di Yeshua / Maestro di Giustizia
1 / 58'507'687
Levitico 21:10
Ecco! Il sangue di Yeshua
1 / 69'711
Deuteronomio 34:4
Yeshua Torah
1 / 99
Salmo 22:1-12
Yeshua Messia
1 / 480.
Salmo 22:14-17
Un segno di Yeshua
1 / 1'182
Salmo 41:9-12
Yeshua, il gioiello lucente
1 / 145

Osservazioni

È chiaro che qualsiasi testo contiene dei codici ELS. Gesù è codificato anche in altri libri, così come Buddha, Maometto, Lenin, Hitler eccetera. Queste sono codifiche casuali poiché la loro probabilità statistica di apparire è alta. Più un codice è complesso – per esempio nella sua lunghezza, nella combinazione di diverse parole, nella formazione di frasi oppure nella diretta relazione che ha con il testo – più difficilmente appare.
Nel testo biblico si può anche trovare "Gesù falso profeta", oppure "Gesù bugiardo", o altri ancora, ma sono: 1° rari, 2° posti a intervallo molto grande, 3° normalmente non in diretta relazione con il testo in cui si trovano. In pratica non hanno importanza dal punto di vista statistico. Sono casuali e prevedibili in qualsiasi testo.
Inoltre è da notare che la ricerca dei codici ELS è ancora allo stadio iniziale. Una certa dose di prudenza è utile.

Passaggi biblici che potrebbero riferirsi ai codici ELS

Proverbi 25:2
È gloria di Dio nascondere le cose; ma la gloria dei re sta nell'investigarle.
Daniele 12:4
Tu, Daniele, tieni nascoste queste parole e sigilla il libro sino al tempo della fine. Molti lo studieranno con cura e la conoscenza aumenterà.
Daniele 12:9
Va' Daniele; perché queste parole sono nascoste e sigillate fino al tempo della fine…

Domande aperte

La ricerca per codici nel Nuovo Testamento non è ancora così avanzata come per l'AT. Sembra che sia più difficile trovarne, oppure appaiono diversamente.

Conclusioni

Come agisce il Signore? Tramite la parola! Con la Sua parola ha creato l'universo (Genesi 1; Salmo 33; Salmo 148); la Sua parola è diventata carne e ha abitato fra di noi rivelandoci la natura di Dio Padre (Giovanni 1); con la Sua parola guarisce, scaccia demoni, controlla la tempesta della natura, offre il perdono dei peccati; "di' soltanto una parola e il mio servo sarà guarito" (Matteo 8:8), "Gesù sgridò il demone, che uscì da lui; e da quell'istante il fanciullo fu guarito" (Matteo 17:18)…
Ci sono molte testimonianze sulla veracità della Bibbia, i codici ELS ne rappresentano soltanto una. Sommando tutta l'evidenza siamo costretti a considerare seriamente la sua importanza per la nostra vita. Se non siamo indifferenti dovrebbe essere una sfida costante al nostro modo di pensare, scegliere, decidere, agire, parlare…
La Bibbia è importante per noi perché Dio si è rivelato essa. Egli ci ha dato la parola scritta affinché potessimo avere qualcosa di affidabile a cui affidare la nostra vita e il nostro pensiero, qualcosa che non cambia con il tempo.

A che cosa mi servono i codici ELS della Bibbia?

Per me personalmente, i codici ELS sono un'ulteriore dimostrazione che la Bibbia è d'ispirazione divina. Una volta accertato questo fatto devo chiedermi che cosa ne faccio di questa evidenza.
Se rimango indifferente e la mia vita non cambia, sarò maggiormente responsabile davanti a Dio. Se, invece, permetto alla Parola di Dio di cambiare il mio modo di pensare, allora si apriranno orizzonti completamente nuovi. È chiaro che le mie idee ed opinioni dovranno conformarsi a quelle che il Signore ha rivelato nella Sua Parola. E si dovranno anche poter osservare dei cambiamenti esterni: nel modo di parlare, negli atteggiamenti, nelle azioni.
Ciò non significa che divento perfetto, ma che permetto al Signore di portare alla luce ciò che in me non è giusto, con tutte le sue conseguenze.

La parola di Dio mi serve…

·     per conoscere la natura di Dio Padre, del Figlio, dello Spirito Santo, e il loro modo di operare, di manifestarsi, pensare…
·     per conoscere la Sua volontà e le sue intenzioni per me personalmente, i Suoi piani per Israele, il Suo popolo eletto, per le nazioni, e per il futuro dell'universo;
·     per conoscere le realtà e le leggi del mondo spirituale;
·     per trasformarmi completamente, se le permetto di permeare ogni sfera della mia vita, se mi conformo ad essa;
·     per combattere contro le insidie e le menzogne di Satana.

L'essenziale

Per concludere vorrei dire che la cosa fondamentale è conoscere Dio personalmente, stabilire una relazione con lui. Nella Sua parola posso trovare tutte le indicazioni a proposito. Se mi adeguo a ciò che sta scritto – anche se mi costa – avrò una speranza per il presente e il futuro, quando Gesù ritornerà e instaurerà il Suo Regno sulla terra.

Alcuni riferimenti utili sulla Parola

Questi ci aiutano a focalizzare il significato della Bibbia per noi.
Deuteronomio 8:3
(e vangeli)
Il Signore ti ha umiliato, ti ha fatto provar la fame, poi ti ha nutrito di manna che tu non conoscevi e che neppure i tuoi padri avevano mai conosciuto, per farti comprendere che l'uomo non vive soltanto di pane, ma vive di ogni parola che procede dalla bocca del Signore.
Salmo 119:105
(e Giovanni 1:9)
La tua parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero.
Geremia 23:29
"La mia parola non è come il fuoco?", dice il Signore, "e come un martello che spezza il sasso?"
Matteo 7:24
Chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, io lo paragono a un uomo avveduto, che ha edificato la sua casa sopra la roccia.
Giovanni 6:63
È lo Spirito che vivifica, la carne non giova a nulla. Le parole che vi dico sono spirito e vita.
Efesini 6:17
Prendete anche l'elmo della salvezza e la spada dello Spirito, che è la parola di Dio.
Ebrei 4:12
La parola di Dio è vivente ed efficace, più affilata di qualunque spada a due tagli e penetra fino alla divisione dell'anima e dello spirito, delle giunture e delle midolla, ed è in grado di giudicare i pensieri e le intenzioni del cuore.


L'alfabeto ebraico

Valore numerico
Carattere ebraico
Nome
Pronuncia
1
1
א
alef
a (e, i, o, u)
2
2
ב
bet, vet
b (con il punto), v
3
3
ג
gimel
g
4
4
ד
dalet
d
5
5
ה
hei
h (aspirata)
6
6
ו
vav
v (o, u)
7
7
ז
zayin
z
8
8
ח
chet
ch (ch tedesco)
9
9
ט
tet
t
10
10
י
iod
i
11
20
כ ך
caf
c, kh
12
30
ל
lamed
l
13
40
מ ם
mem
m
14
50
נ ן
nun
n
15
60
ס
samech
s
16
70
ע
ayin
(a, e, i, o, u)
17
80
פ ף
pey, feh
p, f
18
90
צ ץ
tzadi
ts, z
19
100
ק
quf
q
20
200
ר
resh
r (francese)
21
300
ש
shin, sin
sh, s
22
400
ת
tav
t
Il suono delle lettere dipende dalla posizione e, nella lingua moderna, dai segni aggiuntivi.

L'alfabeto ebraico contiene 22 lettere, alcune delle quali possono avere diverse forme quando appaiono alla fine della parola. Queste lettere "finali" non cambiano il significato della parola, e nell'analisi dei codici ELS della Bibbia vengono trattate allo stesso modo come quelle che si trovano in un'altra posizione.

Dati sui testi biblici

Testo
Numero di caratteri
Genesi
78'064
Esodo
63'529
Levitico
44'790
Numeri
63'530
Deuteronomio
54'892
Tutto il Pentateuco
304'805

Bibliografia e link

Ci sono certamente nuovi libri in italiano. Per i link non garantisco il funzionamento poiché possono cambiare senza preavviso.
Libri
 
 
 
 
 
Grant R. Jeffrey
"The Misterious Bible Codes"
Grant R. Jeffrey
"The Signature of God"
Yacov Rambsel
"YESHUA: The Name of Jesus Revealed in the Old Testament"
Yacov Rambsel
"His Name is Jesus"
Josh McDowell
"Evidence that Demands a Verdict"
Lee Strobel
"The Case for Christ"
Web
Si può trovare il software "Bible Codes Plus"
Sito sulla Bibbia
"Statistical Significance Discovered in the Yeshua Codes"
Guy Cramer & Lori Eldridge
 
 
 
Sito di Thorah for you (Thora4you), grazie a Bixio Monti
Novità sui codici della Bibbia (aggiornato al 1999…)
Tabella costi di software (i link non funzionano)
Tabella comparativa di programmi
Descrizione di programmi


Ebraico

Messia:
Mashiach
חישמ
Gesù:
Yeshua
עושי

Altri appunti

Quando Dio si manifesta, non è limitato nei Suoi mezzi. Può rivelarsi ai Suoi servi e parlare in vari modi, per esempio:
·     ad Abrahamo
apparve
Genesi 12:7; 17:1
·     con Mosè
parlava faccia a faccia
Esodo 33:11; Numeri 12:8; Deuteronomio 34:10
·     a Giuseppe
diede dei sogni
Genesi 37:5; 37;9
·     a Daniele
diede delle visioni
Daniele 2:19; 7:1; 8:1; 10:7
·     a Maria
inviò un angelo
Matteo 1:20; Luca 1:26
·     a Balaam
parlò tramite un asino
Numeri 22:21-34
Il Signore può parlarmi tramite un libro, un giornale, un amico – o anche un nemico –, in una preghiera o una profezia. Ma in qualsiasi modo Egli mi parli, posso star certo che non contraddirà mai la Sua parola scritta! Ecco perché la Bibbia è così importante.



Autore e osservazioni
Sandro Ribi, compilato usando fonti da internet e dalla bibliografia (vedi sopra).
Ringrazio il signor Bixio Monti per le sue indicazioni.
Pubblicazione
Prima pubblicazione giugno 2002
Ultimo aggiornamento 06.04.09
Homepage & Webmaster
Homepage Punti Cardinali - Anastrefo Blog
Webmaster