terrorismo jihadista, in Nigeria

in CUL0 a DARWIN,
 I POLISTATI FOSSILI ATTRAVERSANO IN VERTICALE, TUTTE LE COSIDDETTE ERE GEOLOGICHE! QUESTO è EVIDENTE QUì STIAMO PARLANDO, soltanto, DEI DETRITI DI UN DILUVIO UNIVERSALE. SOLTANTO! Abbiamo realizzato in laboratorio del carbon fossile in 2 ore! Chiunque, può ottenere carbon fossile, con vapore a 10 atmosfere in poche ore!

Poi, abbiamo la rapida formazione di una stallattite - stallagmite in poco tempo!
in cul0 a Darwin! perché nel GENOMA esiste la mappatura cromosonica di tutti gli esseri viventi ce sono comparsi in questo pianeta.. mentre sono attivi soltanto i geni che riguadano l'organiso vivente, come a dire un piccolo fiore in un immensoo ciitero? Quindi il Cromosoma parla di un atto creativo: che è stato comune, contemporaneo a tutte le forme viventi nel pianeta!

TRILOBITA SOTTO IL SANDALO DI UN UOMO

MARTELLO IN ROCCIA PREISTORICA

IN CUL0 A DARWIN! come mai i fossili di transizione dovrebbero essere il 90%, secondo la teoria della selezione naturale, ma, realmente, non esiste un solo fossile di transizione comprovato?

IN CUL0 A DARWIN! EIH, DARWIN, COME MAI NOI NON RIUSCIAMO A FARE IN LABORATORIO [[ la VITA ]], ANCORA OGGI, QUELLO CHE, LA NATURA AVREBBE FATTO PER CASO, PARTENDO DA ELEMENTI MINERALI?



OGGETTO METALLURGICO FERROSO PRE-DILUVIANO IN CARBON FOSSILE, CON LE STESSE PROPRIETà INOSSIDANTI DELL'ARGENTO, LA NOSTRA TECNOLOGIA? NON è ANCORA CAPACE DI OTTENERE GLI STESSI RISULTANTI, e non per un roblema tecnologico! ma, PERCHé, QUANDO ESISTEVA QUELL'OGGETTO IL NOSTRO PIANETA ERA, COMPLETAMENTE DIVERSO DALL'ATTUALE!

===============
 in cul0 a Darwin

















voglio vedere i darwinisti in galera

IN CUL0 A DARWIN ORMA FOSSILE DI UOMO IN ORMA DI DINOSAURO! IO PROPONGO L'ERGASTOLO, E LA CONFISCA DELLE PROPRIETà, PER ALTO TRADIMENTO DELLA SCIENZA! CERTO DEVONO RESTITUIRE TUTTI I SOLDI CHE HANNO RUBATO ALLO STATO!





EIH! DARWIN? COSA è TUTTA QUESTA TUA MERDA DI RELIGIONE DOGMATICA SULLA SCIMMIA EVOLUTA CHE, TU, ED I TUOI ATEI AD OGGI, NON HANNO SAPUTO DIMOSTRARE?


http://1.bp.blogspot.com/-oHe7ZEoVorE/VXasB00MZ1I/AAAAAAAACII/CkHMKNmq7QM/s1600/each%2Bmonth.PNG








[[ IMPORTANTE PER LA CHIESA! ]] sua Santità: Papa FRANCESCO, e Papa Benedeyyo XVI. CIRCA LA COMUNIONE AI DIVORZIATI, scusatemi per il ritardo della mia presente risposta, [ lo Spirito Santo ha attesta, al mio spirito, fragile di peccatore, che, tra un poco, per affermare, qualcosa, che è degno di fede, le persone diranno: "lo ha detto Unius REI!" ]. I padroni farisei satanisti Illuminati FMI SPA FED BCE; Culto Baal Gufo di Inglese Regina: Gezabele II: USUROCRAZIA ROTHSCHILD, la Banca di Inghilterra 1600 d.C., i padroni sistema massonico della più alta ingegneria sociale della storia del mondo, hanno distrutto la civiltà ebraico cristiana, e attraverso il relativismo ci hanno resi vulnerabili alla invasione barbarico islamica, che, non potrà essere superata, perché è un dogmatico omicidio shariah GENOCIDIO, criminale nazismo assoluto: di ONU anticristo, CHE HA RINNEGATO I SUOI DIRITTI UMANI UNIVERSALI 1948! Poiché, Gesù è una persona risorta, e, POICHé, le persone sono distrutte in tutti gli ambiti del loro essere, ecco che l'accesso alla Comunione Eucaristica, non deve essere subordinato a nessuna limitazione al di fuori di quella della coscienza individuale! C'è chi ha bisogno di consolazione, c'è chi ha bisogno di perdono, c'è chi è lacerato da conflitti di coscienza! SONO CERTO, GESù NON FARà DEL MALE A COLORO CHE HANNO IL CUORE ROTTO, E CHE RICONOSCONO LE LORO COLPE! AL TEMPO STESSO LA CHIESA NON HA BISOGNO DI RINNEGARE O DI ANNAFFIARE, O DI RIDURRE LA SUA DOTTRINA! Se voi guardate il film su Maria Goretti, poi, il regista illustra tutto l'odio che ha dovuto respirare, quel ragazzo, che uccise Maria Goretti, a costui, suo padre oltre ad insulti e percosse, suo padre impedì, anche di fare la comunione.. ora, io non credo che, anche noi dobbiamo essere dei padri cattivi! Forse, un sospetto di tendere al modernismo, per voi potrebbe esserci ( ma, onestamente, non è questo il mio personale giudizio contro le Vostre Persone! ), ma, per me che sono un fondamentalista biblico tradizionlista, questo sospetto proprio non sussiste!










================

AUGURI GIACINTO, PER QUESTO FELICE GIORNO DEL TUO FELICE ONOMASTICO, TRA LO SPLENDORE, DELLA GLORIOSA SANTITà DEI SANTI: TUTTI I FIGLI DI DIO! [] Oggi ricorre la data di nascita del Prof. Giacinto Auriti nacque il 10 ottobre del 1923 a Guardiagrele, in provincia di Chieti. Grande maestro di vita ci ha insegnato la verità sulla moneta.LA EUROPA, IN QUESTA STORIA DEL DOnBASS: è stata TOTALMENTE CRIMINALE!
KIEV CON LE SUE MENZOGNE, circa gli ACCORDI DI PACE, STA PREPARANDO UNA VIOLENTA AZIONE MILITARE PER TRAVOLGERE LE DIFESE DELLE PROVINCIE AUTONOME, a tradimento!


IN NESSUN MODO GLI ANIMALI, HANNO SUBITO UN PROCESSO EVOLUTIVO (ALL'INFUORI DI UN PROCESSO DI GIGANTISMO O NANISMO, PER ADATTAZIONE)! I FOSSILI CI DICONO CHE, GLI ANIMALI E GLI INSETTI NON HANNO SUBITO NESSUNA MUTAZIONE!
==============




è molto grave, che, si diano tanti miliardi per i terroristi di GAZA, a cui non viene mai chiesto il conto dei loro delitti (hanno ucciso 100 palestinesi, con la scusa di essere spie di Israele, soltanto perché si rifiutarono di scavare i tunnel del terrore! ), e poi, i nostri imprenditori commettono il suicidio come mosche! ]
  Benjamin Netanyahu -- chi si fa avanti con esercito? lui farà l'esperienza dei bombardamenti atomici di Hiroshima e Nagasaki e perché Dio ha dato ad un uomo i testicoli se lui non li deve usare mai?


25 febbraio TG 24 Siria [ quando, il terrorismo jihadista, in Nigeria, diventa legale Bildenberg, per il califfato mondiale ]
#Lavrov: censurare le aziende russe nel trasmettere in #Ucraina sarà una grave violazione della libertà di stampa.
#Siria, Continuano x 21esimo giorno le marce popolari in sostegno all'esercito oggi in località Kariten sobborgo Homs http://t.co/oHKFk0EQpB #Germania consolida rapporti con #Israele,17 ministri a Tel Aviv: l'Iran è una minaccia non solo per l'Israele ma anche per tutta l'Europa
25 febbraio
#Siria: l'esercito ingaggia feroci scontri a Jobar sobborgo Damasco, distrugge tunnel, elimina decine di terroristi Nusra e Fronte islamico
#Siria, Capo di stato maggiore dell'esercito e delle forze armate Generale, Ali Ayoub, ispeziona formazioni militari http://t.co/qPJ58JwHnM #Siria #Idlib Esercito respinge attacco terroristico all'aeroporto Abu Addohur, elimina gran numero di terroristi distrugge armi e munizioni
SANA: l'uccisione del leader dell'#ISIL #Daesh" nella città di Rastan, sobborgo Homs, il tunisino Abu al-Qa'aqa.
GB: la polizia britannica arresta 4 dei suoi cittadini nella provincia ovest Midlands: sospetto coinvolgimento in atti terroristici in Siria
#Siria, #SARC più di 7000 pacchi alimentari sono stati distribuiti in periferia #Damasco http://t.co/VTYgXEIZkv #Siria, Unità dell'esercito avanzano verso il carcere centrale di Aleppo, assediato da più di un anno.
Attentato suicida elimina Abu Khaled al-Suri, uno dei principali comandanti di Al-Qaeda ad Aleppo in #Siria.
Siria, sul Washington Post del 19 febbraio, apprendiamo che i capi dei servizi segreti arabi e occidentali si sono incontrati a Washington, per due giorni di conclave la scorsa settimana, parallelamente alla convocazione della seconda sessione della Conferenza di Ginevra 2 per la pace in Siria… Non c'era che il bel mondo da Turchia, Qatar, Giordania e altre potenze regionali "che sostiene" i terroristi che massacrano la Siria e i siriani, ma che descrive, come si deve, quali "ribelli"! Ciò sotto i buoni auspici del principe Muhammad bin Nayaf, ministro degli Interni saudita, destinato a sostituire il principe Bandar bin Sultan nel coordinare "la politica contro il terrorismo nel regno", operazione in stretto collegamento con la CIA ed altri servizi segreti occidentali. In breve, è il tentativo di rafforzare la debolezza della cosiddetta "opposizione moderata", che perde terreno rispetto le forze lealiste e i "combattenti jihadisti vicini ad al-Qaida".

http://aurorasito.wordpress.com/2014/02/21/siria-nuovo-piano-di-attacco-contro-damasco/

#Siria, vittima e 10 feriti nell'attacco terroristico con colpi di mortaio su quartieri residenziali della città Jaramana, sobborgo #Damasco
#Russia, Medvedev: il riconoscimento dell'UE della legittimità dei nuovi organi al potere in #Ucraina è una "distorsione nella coscienza"
#Siria,l'esercito prende di mira gruppi terroristici in Rasem al-Aboud, Jdaydet Kweres, Ain Al-Jara e intorno al carcere centrale di #Aleppo

TG 24 Siria [ quando, il terrorismo jihadista, in Nigeria, diventa legale Bildenberg, per il califfato mondiale ] 25 febbraio #Siria, Il presidente al-Assad riceve il Dr. Alaeddin Boroujerdi, presidente della commissione per la sicurezza nazionale e la politica estera iraniana nel Consiglio della Shura e la delegazione che lo accompagna. Il Presidente Assad ha detto: "La cooperazione tra i paesi della regione è fondamentale per affrontare l'estremismo e il terrorismo che li affette, è importante coordinare tra i parlamenti di questi paesi e i paesi amici per unificare le posizioni nella lotta contro l'ideologia wahhabita, che è il pericolo più grande che minaccia i popoli della regione e del mondo." 26 febbraio 2014.
#Siria, Le ultime operazioni dell'esercito a Jobar in sobborgo est di Damasco, attivate sottotitoli in Italiano
[Syria] Операция в Джобаре. Часть 7. Тоннель. / Operation in Jobar. Part 7. Tunnel
TG 24 Siria. 25 febbraio
La Russia esprime preoccupazione circa i piani sauditi di acquistare sistemi anti-aerei portatili per "l'opposizione armata in #Siria."
25 febbraio
"Rivoluzione Ucraina", un Cavallo di Troia per Introdurre le Primavere Arabe in Europa ~ Dichiarazione di Dissociazione.
La Redazione di TerraSantaLibera considera la "rivoluzione ucraina" solo un altro "Cavallo di Troia", messo in atto dai poteri neo-con americani, nella galoppante e collaudata strategia della tensione, per la provocazione di crisi nazionali, per l'isolamento e/o l'accerchiamento della Russia e del blocco Eurasiatico, unico ostacolo reale al prorompente e sempre piú aggressivo dilagare di quelle forze che spingono per il dominio unico e globale delle risorse e del pianeta. Quella dell'Ucraina e solo un'altra loro tappa verso il Nuovo Ordine Mondiale.
In questa occasione vengono peró utilizzate pedine diverse dai jihadisti e alqaedisti siro-libici, facendo qui invece presa sia sul forte bisogno di emergenza, rivincita, rivalitá e rancori di alcuni settori politici nazionalisti europei, sia sul desiderio di manifesto e tornacontista servilismo di alcune nazioni/colonie satelliti dell'impero anglo-sionista (vedi Polonia e Turchia).
La Redazione di TerraSantaLibera si dissocia anche totalmente dalle prese di posizione di alcuni esponenti e ambienti della destra ucraina, come dalle dichiarazioni di alcuni leaders della destra italiana, i quali manifestandosi a favore e vicini alle forze che stanno insanguinango e mettendo a ferro e fuoco l'Ucraina (benché dispiacendosi per i lutti provocati) si illudono che un'improbabile quanto inesistente alternativa "Terza Via" o "Terza Posizione" possa essere una strada percorribile, cosa secondo noi invece inattuabile e altamente pericolosa, almeno in un tale contesto di guerra di confine.
Gli interessi strategici russi in Ucraina, energetici-finanziari-militari (non solo per via degli oleodotti, in quanto la Russia possiede anche basi militari nel Mar di Azov, in Crimea e nei pressi di Sevastopoli), sono troppo forti e vitali, perché Mosca possa permettersi il lusso di perdere il controllo su quest'area; mentre le ingerenze dei servizi euro-americani sono troppo evidenti e importanti affinché, se la cosa non dovesse risolversi a loro favore, essi non spingano per provocare una situazione di perenne caos, conflittualitá e divisione: sistema ultra collaudato per gestire alternativamente il potere, per via remota, o almeno impedire che altri lo possano fare.
Una "Primavera Araba" per l'Eurasia
I servizi occidentali si sono spinti troppo addentro nel cortile di casa di Mosca, e se ció é avvenuto significa che dietro c'é un progetto molto piú ampio di quanto possa a prima vista sembrare. Forse in Ucraina é nascosta la miccia per far divampare la "Primavera Araba" d'Eurasia, i cui effetti sarebbero devastanti.

Alla fine, da questa strategia di una eventuale definitiva destabilizzazione dell'Ucraina e dalla sua uscita dalla sfera economica e militare russa, chi realmente ci guadagnerá sono i centri di potere Euro-USA, con in testa, ma ben occultati dietro le quinte, i vari Soros e usurocrati in kippáh che dirigono a bacchetta il regime americano attuale e l'oligarchia finanziaria mondiale.
Map_of_UkrainE
Gli ucraini potranno cosí finalmente sperimentare quelle delizie del liberismo imposto da Bruxelles, che giá i popoli di Euroland conoscono, come perversioni etiche imposte per legge (le "Femen" sono giá al fianco dei "rivoltosi"), ricatto finanziario e indebitamento, perdita della sovranitá decisionale e monetaria nazionale, disoccupazione e fame, mentre l'elite delle bande armate ucraine, che si stanno forgiando nel sangue e sul terreno ucraino, finiranno, come giá successo per quelle libiche utilizzate poi in Siria, per essere delocalizzate sul territorio eurasiatico (di confine) ovunque esse si dimostreranno utili alle tattiche e strategie militari di terroristica destabilizzazione del concorrente ostacolo sovietico. Dalla Grecia all'Italia, e attraverso tutta la spina dorsale di confine europea, sono molti i punti deboli, le brecce facilmente "infiammabili" dove le nuove milizie potrebbero guadagnarsi il proprio bottino di guerra, e giá migliaia di mercenari-terroristi addestrati dai servizi militari USA-Mossad sono pronti all'uso (http://orientalreview.org/2014/01/08/is-the-us-preparing-to-stash-3000-terrorists-near-the-ukrainian-border/)
Consideriamo anche che "fascismo", "nazismo", "comunismo", ideologicamente parlando, per quanto ostentati e tirati in ballo, non c'entrano nulla in questo contesto di guerra non dichiarata. "Fascismo", "nazismo", "comunismo", sono in questi casi solo parole usate come "richiami per allodole", per sollecitare e coinvolgere di volta in volta manovalanza locale, soprattutto giovanile ed inesperta, di diversa matrice politica, a seconda del caso e del luogo, di sinistra di qua, come di destra di lá. Potrá sembrare contraddittorio che elementi appartenenti a correnti idologiche simili facciano o dicano cose diametralmente opposte, come pure si alleino con elementi loro storicamente ostili, e neppure facciamoci distrarre dalla presenza qua e lá di famosi personaggi seminazizzania sionisti.
Quello che conta, per la regia dei servizi euro-sion-americani, é creare il caos nelle zone/aree/nazioni individuate quali obiettivi da colpire, scompaginarne gli assetti politico-militari, sconquassarne le economie interne, militarizzare la tensione sociale sino a concretizzarla nello scontro armato tra etnie e tradizioni diverse tra loro ma sino ad allora coesistenti.
E per raggiungere tali scopi non si fanno scupolo alcuno, né c'é cosa di cui possano vergognarsi di fare o dire.
Qualóra la situazione sfuggisse poi loro di mano, ed alcune comparse di questi scenari diventassero scomode o dannose per i fini e piani ottimali prestabiliti, no problem, tutto calcolato, anche le schegge impazzite (le armi fornite agli "insorti" sono sempre di tecnologia inferiore, in quanto possano sempre essere facilmente contrastate, tanto quello che conta non é che vincano, ma che facciano danno e impegnino il nemico).
La loro stessa esistenza e sovversione/ribellione diventerebbe la scusa perfetta per giustificare un intervento militare diretto, "umanitario", al fine contrastare il "terrorismo" (da loro stessi creato e armato), per preservare la "democrazia in pericolo", i "diritti umani calpestati", gli interessi degli alleati, la pace dei popoli…bla bla bla…
É stato cosí in Afganistan, Iraq, Libia, Siria (dove vari gruppi terroristici armati con bassa tecnologia israeliana e americana sono ora stati incitati a scannarsi gli uni contro gli altri per un potere che non avranno mai), e l'Ucraina non fará difetto.
Un piccolo drappello di armati, per quanto possano essere (per ipotesi) nobili le proprie cause, non potranno mai contrastare l'impero che avanza (con gli attuali rapporti di forza e tecnologie in uso, i "300 di Leonida" sono solo un bel ricordo epico), se non che coalizzati con chi giá l'impero contrasta, avendone mezzi, capacitá, competenza.
La Siria, da sola, senza il veto di Russia e Cina, e senza l'appoggio diplomatico, nonché tecnologico militare russo (oltre che iraniano e cinese), avrebbe visto giorni peggiori e oltre ad aver versato ancor piú fiumi di sangue forse non sarebbe piú la Siria che noi oggi conosciamo.
Se l'Ucraina oggi uscirá dalla sfera di solide relazioni e cooperazione economico-militare con la Russia, avrá perso la sua partita e potrá solo considerarsi come un altro mattone nella Babele mondialista per il Super-Governo di Sion, "another brick in the wall".
Tutto il resto, delle chiacchiere idologiche con cui qualcuno vorrebbe giustificare e coprire lo scempio dell'Ucraina in atto, é solo aria fritta.
La Redazione di TerraSantaLibera.org
24/02/2014
http://terrasantalibera.wordpress.com/2014/02/25/rivoluzione-ucraina-un-cavallo-di-troia-per-introdurre-le-primavere-arabe-in-europa-redazione-di-terrasantalibera-dichiarazione-di-dissociazione/

TG 24 Siria [ quando, il terrorismo jihadista, in Nigeria, diventa legale Bildenberg, per il califfato mondiale ] 14 ore fa. #Siria, Prime immagini esplosione terroristica autobomba in via Ahram quartiere Akrama a Homs,5vittime e molti feriti http://t.co/vvaXiShgXq #Siria, Terroristi assassino, Sheikh Abdul Latif Ahmad al-Fayad, zio del parlamentare Muhanna al-Fayad, a Shmetiya in sobborgo #DeirEzzour
#Siria, il ferimento di 4 cittadini nell'attacco terroristico con colpo di mortaio sull'ospedale di polizia a Harasta in sobborgo #Damasco
#Siria marcia popolare in sostegno all'esercito nella lotta al terrorismo in zona Deir Ba'alba a #Homs http://t.co/AQjzNjP6yR #Qatar: Quattro persone sono rimasti uccisi in una esplosione, nei pressi di complesso commerciale nella capitale #Doha .
#Siria, Esplosione terroristica con autobomba in via Al-Ahram a #Homs, informazioni preliminari indicano martiri e feriti tra i civili
#Siria, governatore Homs: regolarizzato lo stato di 35 giovani evacuati dai vecchi quartieri di Homs, Jouret Shiah, Bab Houd e Warsheh
#Russia: Dopo una sua richiesta, La Russia si impegna a garantire la sicurezza personale di #Yanukovych #Ucraina
Siria, Ucciso a Yabroud, sobborgo Damasco, Terrorista Firas Kasem, responsabile di preparazioni autobombe e kamikaze e inviandoli in #Libano
Esercito si scontra con un gruppo armato in periferia Damasco,confisca loro auto con 300.000 pillole narcotiche Kptagon nascoste all'interno
#Libia: Manifestanti bruciano l'edificio del Ministero della Difesa a Bengasi
#Siria, Sventato tentativo terroristi di infiltrare nell'aeroporto, "Abu Aldhor" periferia Idleb, ucciso un certo numero di loro, distrutte tre auto dotate di mitragliatrici pesanti
#Siria, Giornalista ShamFM, colpito da una scheggia nell'esplosione di una granata lanciata da terroristi mentre documentava l'avanzamento dell'esercito in montagne Qalamon nei pressi di Yabroud,#Siria, Marcia popolare in città Kerdaha in periferia di Lattakia, in sostegno all'esercito e i principi nazionali.
Tra poco video esclusivo del canale televisivo Al-Manar per il momento dell'imboscata dell'esercito contro i terroristi takfiri Nusra
#Siria, Video più di 150 terrorista takfiri del Fronte Nusra eliminati nell'imboscata dell'esercito sobborgo #Damasco Ghouta http://youtu.be/2lK5t82y5qM #Siria, Troppe di occupazione israeliana si ritirano improvvisamente dal villaggio Ghajar, in Golan occupato, abbandonando postazioni occupate da 30 anni senza alcuna spiegazione.
#Russia: Ministro Difesa: In discussione la creazione di nuove basi militari in #Venezuela, #Cuba, #Vietnam, #Nicaragua e altri
#Turchia, Migliaia di turchi protestano ad Ankara e Istanbul contro la corruzione del governo Recep Tayyip Erdogan e per chiedere le sue dimissioni.
#Siria #Aleppo, 4 vittime e 8 feriti nell'attacco terroristico con colpi di mortaio sul quartiere residenziale di Mokambo
#GB, Ministro della Difesa: Londra monitorerà eventuali attività di truppe russe e chiede la non interferenze straniere in #Ucraina
#Siria, Video più di 150 terrorista takfiri del Fronte Nusra eliminati nell'imboscata dell'esercito sobborgo #Damasco http://t.co/2hNCb59dXI
Agenzia Itar-Tass: Presidente #Putin ordina test di prontezza al combattimento delle forze armate nella #Russia occidentale e centrale
#Giordania: Maggioranza parlamentare vota a favore dell'espulsione dell'ambasciatore israeliano e convocare ambasciatore giordano a TelAviv
#Siria, Chiesa Ortodossa più antica Santo Costantino e Elena, saccheggiata e bruciati da terroristi in città Yabroud http://t.co/cTTeduq1p1 #Siria, Terroristi assassinio, Abu Khaled Sla'as, sindaco e membro della riconciliazione nazionale della città di Harasta, sobborgo #Damasco
TG 24 Siria
Ieri. Agenzia di Intelligence: I cittadini norvegesi che combattono in #Siria, scatenano preoccupazioni di terrore in Norvegia.
Oslo, L'agenzia di intelligence della Norvegia, ha detto Lunedì che teme un aumento della "minaccia terroristica" al suo paese a causa di decine di cittadini norvegesi che combattono in Siria.
Almeno 40 o 50 persone in collegamento con la Norvegia hanno combattuto o stanno combattendo, con le forze che si oppongono al governo siriano con il rischio di tornare come combattenti radicali esperti, il Servizio informazioni norvegese (NIS) ha scritto nella sua relazione annuale di valutazione delle minacce.
"Concludiamo che la minaccia ha già cresciuta e continuerà a crescere per tutto il 2014," ha detto il capo della NIS, il generale Kjell Grandhagen, aggiungendo che questi "jihadisti" sono spesso i gruppi islamici più radicali come lo Stato Islamico dell'Iraq e più Siria (ISIS) e il fronte Al-Nusra.
Il NIS stima che circa 2.000 jihadisti hanno viaggiato dall'Europa per combattere il governo siriano, ma non ha rivelato come è stata calcolata la cifra.
Quotidiano norvegese Verdens Gang ha anche riferito Lunedi che circa una dozzina di donne ha lasciato la Norvegia per la Siria per unirsi a gruppi terroristici.
Alla fine del 2013 la sorte di due ragazze adolescenti di origine somala ha occupato le prime pagine dei giornali in Norvegia quando hanno lasciato il paese per unirsi a un gruppo jihadista in Siria e si sono ritrovati, settimane dopo, dal loro padre che li ha portati a casa.
#Siria: +di 100 terroristi sono stati neutralizzati in un'imboscata dell'esercito nei pressi di Brket Al-Etebe, sobborgo est Damasco, Ghouta

Ucraina: Kerry, Russa rispetta integrità [ovviamente, se il movimento separatista fosse sorto da Mosc, questo si sarebbe già verificato.. a questo punto, soltanto, ripristinando il governo legittimo di Ianukovich, voi potete impedire lo sbriciolamento della Ucraiana, e potete dare al popolo ucraino, la responsabilità delle urne! perché USA ed UE, hanno dato la spallata al Governo legittimo e sono i responsabili di questa situazione disastrosa. ] Lavrov rassicura omologo Usa, non siamo dietro disordini Crimea. 27 febbraio, #WASHINGTON, Il segretario di Stato Usa John Kerry ha riferito che la Russia si è impegnata a "rispettare l'integrità territoriale dell'Ucraina", dando conto di un colloquio telefonico con il suo omologo Serghiei Lavrov. Nel corso della telefonata, ha aggiunto Kerry, Lavrov ha anche assicurato che Mosca non é dietro i disordini in Crimea. ''Lavrov - ha detto infine Kerry - mi ha assicurato che le esercitazioni militari (russe) non sono da collegare con la crisi in Ucraina".

Nuovo premier Crimea sostiene Ianukovich [ noi siamo tutti testimoni, sono stati USA e UE, che, hanno buttato benzina sui nazionalismi in UCRAINA. ] E' lui il presidente "legittimo" dell'Ucraina. 27 febbraio, 22:50. Blitz armati a aeroporto capitale Crimea. All'esterno folla manifesta con bandiere flotta russa. 28 febbraio, #KIEV, Una cinquantina di uomini armati nella notte fra giovedì e venerdì hanno preso possesso dell'aeroporto di Simferopol in Crimea, repubblica autonoma dell'Ucraina, a maggioranza russa. Gli uomini armati portano una uniforme non identificata e sono arrivati all'aeroporto su tre camion senza targa. Davanti all'aerostazione si è subito raccolta una folla di manifestanti che sventolano bandiere della flotta russa del Mar Nero. #KIEV, 27 FEB - Il nuovo premier della repubblica autonoma di Crimea, Serghiei Aksionov, eletto oggi dal parlamento della penisola come capo del governo locale, ha affermato in serata che considera il deposto presidente Viktor Ianukovich il "legittimo" capo di Stato ucraino. Lo fa sapere l'agenzia Unian. [e noi non avevamo l'identità dei cecchini, che, sparavano alla polizia a KIEV ]

Kerry grottesco: Usa sono al fianco dei gay, che, non soffrono violenze, ( ma, solo per presunti diritti, contro, la famiglia naturale! ) Segretario di Stato presenta rapporto diritti umani nel mondo. [[ e dice che quello che Avviene in Siria e Nigeria nonn lo riguarda! ]] Nigeria: 32 morti per attacchi Boko Haram. Onu: 300mila sfollati nel nord-est, oltre la metà sono bambini. 27 febbraio, 22:06. KANO, 27 FEB - Almeno 32 persone sono morte in tre diversi attacchi nelle ultime 24 ore nel nord-est della Nigeria, per i quali si sospetta il gruppo Boko Haram. Uno dei bersagli è un collegio religioso. Lo riferiscono testimoni. Intanto secondo fonti delle Nazioni Unite sono circa 300mila, il 51% dei quali bambini, gli sfollati in queste aree del Paese. In tre Stati del nord-est del Paese - Adamawa, Borno e Yobe - è stato dichiarato lo stato di emergenza dal 14 maggio del 2013.

[ Siria Nigeria, quando il terrorismo, jihadista ed il genocidio diventano di Stato, ]
TG 24 Siria. 7 ore fa. #Siria, La 15enne, Gima Neemeh, uccisa oggi nell'esplosione terroristica nei pressi dell'ospedale francese in quartiere Qassa'a a Damasco, l'esplosione ha provocato anche il ferimento di 11 civili, tra cui donne e bambini.
#Siria, L'esercito neutralizza decine di terroristi sul monte di Santo Maroun nei pressi di Yabroud in Qalamoun, sobborgo #Damasco
#Siria, L'esercito dell'occupazione israeliana chiude il villaggio Ghajar in Golan siriano occupato dichiarandolo zona militare chiusa fino ad un nuovo avviso, impedendo l'ingresso o l'uscita delle persone.
#Siria, Terrorista saudita Abu Saad Aljazrawi, del fronte Nusra esperto fabbricazione ordigni esplosivi, ucciso negli scontri con l'esercito arabo siriana in periferia di Homs il 27 febbraio 2014
#Siria, Ritrovata una fosse comune a sud est della città Hasakeh, di civili rapiti 2 mesi fa da terroristi #ISIL dal villaggio Shaddadi in sobborgo Hasakeh.
#Siria, Unità dell'esercito neutralizza intero gruppo terroristico nei pressi della località Qastoun a Jiser Al-Shoughour sobborgo Idleb.
#Siria, Stato Islamico nell'Iraq e nel Levante #ISIL impone imposta Jizya (17g d'oro) su cristiani in città Raqqa per risparmiarsi la vita.
#Siria, #Damasco, quartier Qassa'a: la morte di una ragazzina di 15 anni, il ferimento di 11 civili, tra cui donne e bambini nell'esplosione di un ordigno piazzato da terroristi davanti all'ospedale francese.
Marina Russa: Le due navi da guerra Kaliningrad e Minsk tornano al Mediterraneo per unirsi alla flotta militare russa.
Al-Moallem: La #Siria è impegnata a rispettare tutti i suoi accordi per la distruzione delle armi chimiche
*
Vice Primo Ministro, Ministro degli Esteri e degli Espatriati, Walid al-Moallem, ha ricevuto Giovedì la coordinatrice speciale della missione congiunta tra le Nazioni Unite e l'Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche (OPAC), Sigrid Kaag, che hanno discusso i progressi che sono stati fatti per quanto riguarda l'eliminazione delle armi chimiche in Siria e i mezzi per continuare a rafforzare la cooperazione tra la Siria, l'OPAC e le Nazioni Unite in questo settore.

Al-Moallem ha sottolineato l'impegno della Siria ai suoi obblighi, tenendo in considerazione la non politicizzazione del processo e le circostanze di sicurezza in corso in Siria.

Da parte sua, Kaag ha salutato la cooperazione della Siria e dei progressi compiuti nell'attuazione del programma di rimozione, ribadendo che la missione è pronta ad esercitare tutti gli sforzi per realizzare il programma.
Il 6 febbraio 2014, La Siria ha respinto l'accusa di voler rallentare la distruzione del proprio arsenale di armi chimiche, affermando di essere impegnata a "fare del proprio meglio" per rispettare la tabella di marcia concordata con la comunità internazionale.
In un'intervista alla Bbc, il viceministro agli Esteri siriano, Faisal al-Mekdad, ha bollato come "assolutamente ingiustificata" l'accusa, ricordando "agli americani e agli altri" che "la Siria è in guerra".
Mekdad ha quindi raccontato di un carico finito sotto attacco in due occasioni lungo il tragitto da Damasco al porto di Latakia: "Abbiamo trasferito due carichi sulla costa siriana. Il secondo è stato intercettato dal fuoco di gruppi terroristici. Questa è una faccenda seria. La Siria è in guerra e gli americani e gli altri devono tenerlo in considerazione".
Secondo l'Organizzazione per la messa al bando delle Armi chimiche (Opac), i due carichi arrivati a Latakia a fine gennaio corrisponderebbero a "poco meno del 5%" delle 30 tonnellate di agenti chimici in mano a Damasco. Gli Stati Uniti hanno espresso "preoccupazione" per la lentezza del processo di distruzione accettato da Damasco, ma solo due giorni fa la Russia ha espresso fiducia nel fatto che Damasco sia in grado di trasferire tutto il carico sulla costa entro il 1 marzo.
Mekdad ha sottolineato alla Bbc: "La Siria è impegnata a rispettare tutti i suoi accordi, con l'Opac e con il Consiglio di sicurezza dell'Onu. Rispetteremo i tempi dei nostri impegni".
http://www.ilmondo.it/esteri/2014-02-06/siria-facciamo-del-nostro-meglio-distruzione-armi-chimiche_405984.shtml

TG 24 Siria. 11 ore fa. LA RUSSIA DI PUTIN SCHIERA LE SUE FORZE ARMATE DAL MEDITERRANEO AL MAR NERO, DALLA SIRIA ALLA CRIMEA.
Putin e Russia a tutto campo, dal Mediterraneo al Mar Nero, dalle coste siriane alla Crimea. Mosca non può permettersi di perdere la base di Sebastopoli (Crimea, Mar Nero), che copre anche il Mar Mediterraneo e da cui dipende la base navale di Tartus, in Siria, indispensabile per contenere la presenza della Nato in Mediterraneo e sostenere il governo alleato siriano.
leggi tutto al link
http://terrasantalibera.wordpress.com/2014/02/27/bandiera-russa-sventola-sulla-sede-del-parlamento-di-crimea-le-forze-armate-di-putin-sono-schierate-dal-mediterraneo-al-mar-nero/

[ dalla Siria, alla Nigeria, i massoni bildenberg ed i loro complotti nel mondo! obiettivo NWO, per rubare la sovranità monetaria!  ]
Ministero della Difesa: Flotta del Mar Nero non minaccia l'Ucraina 0:32,
Naryshkin: il cambio di potere in Ucraina non può essere stato costituzionale 23:55
Min. Esteri russo: l'Occidente si assuma responsabilità per crisi ucraìna 23:35
Il debito estero totale dell'Ucraina ha raggiunto 140 miliardi dollari 22:56
Ucraina spera di cooperare con la Russia in materia di bilancio e di gas 22:30
Referendum su estensione autonomia della Crimea si terrà il 25 maggio 21:18
La Russia garantirà la sicurezza di Yanukovich 21:16
Rispondi
 ·
Rothschild hell
1 secondo fa

27 febbraio 2014, 12:11 [cosa realizza l'amore di Bush, Obama, Merkel, sistema massonico, delle false democrazie del signoraggio bancario, 322 Kerry, in Siria Nigeria Ucraina, e nel mondo! ] [ Ucraina, le ultime da Crimea ]
"A favore del referendum hanno votato 61 deputati ed erano presenti nella sala riunioni 64 deputati." Ha detto il servizio stampa del Consiglio Supremo della Crimea.
21:22
Il Consiglio Supremo, cioè il Parlamento regionale della Crimea, ha votato per stabilire per il 25 maggio la data in cui si dovrà tenere il referendum sull'ampliamento dei poteri dell'autonomia con il quesito referendario: "favorevole allo stato di autodeterminazione della Crimea dall'Ucraina sulla base di trattati e accordi internazionali?"
21:21
Il Referendum sull' estensione dell'autonomia della Crimea si terrà il 25 maggio
17:24
Hanno votato a favore dell'elezione 371 deputati, il quorum minimo richiesto è di 226 voti.
17:24
La Verkhovna Rada, il Parlamento dell'Ucraina, giovedì ha eletto il leader del partito "Patria" Yatsenyuk come nuovo primo ministro.
17:23
Yatseniuk è il nuovo primo ministro dell'Ucraina
17:13
I dimostranti riuniti cantano: "Russia", "Noi per la Crimea". La maggior parte dei manifestanti sono maschi sia giovani che di mezza età. Molti di loro sui vestiti hanno applicati i nastrini di San Giorgio che vengono utilizzati come un marchio di identificazione nazionale.
17:12
Le persone continuano ad affluire davanti all'edificio del Parlamento di Crimea, chiedendo al Consiglio Supremo di tenere una riunione sulla piazza antistante al Palazzo del Parlamento dove sono presenti un numero di persone non inferiore a 1.500.
17:12
Davanti al Parlamento della Crimea ci sono ormai più di 1.500 persone
16:37
Intorno alle 4:00 del mattino del 27 febbraio Il Palazzo del Parlamento e il Governo della Crimea sono stati occupati da uomini armati. I negoziati con gli occupanti hanno finora fallito.
16:37
L'Ufficio di presidenza ha chiesto ai deputati del Parlamento di Crimea di "sacrificare le ambizioni personali per il bene pubblic e di prendere decisioni atte ad evitare conseguenze fatali a tutti gli abitanti della penisola."
16:36
Il Parlamento della Repubblica Autonoma di Crimea (ARC) ha annunciato un referendum sulla possibile futura autonomia che possa riguardare tutta la Regione. Il Parlamento della ARC considererà attuato il ritorno alla Costituzione del 1992.
16:36
Parlamento di Crimea presenterà referendum sull'autonomia della regione
16:32
L'arredamento del Parlamento di Crimea scatena forti emozini. Si avvicina ora una moltitudine di persone. I manifestanti si riuniscono e in coro producono applausi e ovazioni.
16:18
Yatsenyuk ha esortato gli Stati Uniti , il Regno Unito e la Russia di garantire l'integrità territoriale dell'Ucraina.
14:02
La procura ucraina ha avvitato un'inchiesta per violazione dell'articolo di legge che riguarda atti di terrorismo in relazione con l'occupazione degli edifici del Consiglio dei ministri di Crimea e del Consiglio supremo.
14:02
Il Premier di Crimea Anatolij Moghilev ha tentato di avviare le trattative con le persone che hanno occupato gli edifici del Consiglio dei ministri di Crimea e del Consiglio supremo dell'autonomia. Tuttavia il tentativo è fallito.
14:02
Secondo le sue parole, i manifestanti sono armati con arme automatiche e mitragliatrici.
14:01
Le truppe interne e la polizia sono messe in stato di allerta in relazione all'occupazione dell'edificio del Parlamento e del governo di Crimea, ha scritto giovedì sulla sua pagina di Facebook il facente funzione del ministro degli Interni dell'Ucraina Arsen Avakov.
14:01
Crimea, militari e polizia in stato d'allerta.
13:42
"Mi appello alla leadership della Flotta del Mar Nero della Russia. Tutte le forze armate devono essere nei territori definiti dagli accordi. Qualsiasi movimento dei militari oltre i confini di questo territorio sarà considerato come un'aggressione militare " ha detto dalla tribuna parlamentare giovedì
13:36
Il Presidente dell'Ucraina Oleksandr Turchynov sollecita la Flotta del Mar Nero della Russia che si trova in Crimea a non lasciare le zone di confine definite dai rispettivi accordi.
13:35
Ogni azione dei militari russi in Ucraina verrà considerata un'aggressione.
12:25
Dagli edifici sono poi state installate bandiere russe. L' intera penisola ha spontaneamente costituito gruppi di vigilantes legati a Simferopoli.
12:25
Giovedì mattina il Palazzo del Parlamento e del Consiglio dei ministri di Crimea sono stati occupati da uomini armati.
12:25
Contemporaneamente hanno gridato: andatevene oppure spariamo! All'interno del Parlamento è posizionato almeno un cecchino" ha detto il giornalista della televisione ucraina.
12:25
"Un gruppo di giornalisti ha cercato di entrare nel Parlamento. Gli occupanti hanno fatto esplodere una granata.
12:25
Il Parlamento di Crimea, occupato da uomini armati, ha fatto esplodere una granata, il rumore ha valicato le mura dell'edificio quando giornalisti ucraini, russi, turchi e provenienti da altre Nazioni hanno cercato di entrare nella stanza.
12:24
Gli occupanti il Parlamento di Crimea gettano granate
12:24
Vicino al Consiglio dei ministri di Crimea vi è anche un gran numero di agenti delle forze dell'ordine. La polizia permette alla gente di avvicinarsi agli edifici occupati. Da entrambi gli edifici svettano bandiere russe
12:24
Prima di entrare nel palazzo del parlamento hanno eretto una barricata di oggetti di uso quotidiano (pallet di legno, bidoni della spazzatura, ecc.). Il Parlamento è ora transennato dalla polizia.
12:23
Secondo il centro stampa ufficiale del Parlamento di Crimea degli sconosciuti hanno fatto irruzione nell'edificio, rimosso la guardia e poi sono penetrati all'interno.
12:23
Giovedi mattina in Crimea uomini armati sono entrati nel palazzo del Parlamento e del Governo locale e l'hanno occupato.
12:23
Occupati da sconosciuti il Parlamento e la sede del Governo di Crimea
12:23
Circa un centinaio di persone sono ancora davanti al Consiglio Supremo di Crimea. Essi vogliono essere come un plebiscito vivente sul futuro destino della penisola di Crimea. Si sono accesi falò e si sono costruite barricate.
12:22
Come risultato del confronto vi è stata una escalation di violenza mista a caos, in cui sono rimaste inizialmente ferite 30 persone.
12:22
Davanti al palazzo del Consiglio Supremo si erano riunite circa 20.000 persone. I manifestanti di lingua russa si sono opposti al cambio di potere nel paese, i rappresentanti dei tartari della Crimea hanno invece supportato il Maidan.
12:22
Tre persone sono morte a causa degli scontri nella manifestazione svoltasi a Simferopoli e in cui erano impegnate le principali etnie della Crimea.
12:22
Negli scontri delle dimostrazioni fra etnie a Simferopoli tre vittime 


[Richard Dawkins evolution unobservable] ron johnson. ha commentato un video su YouTube. Condiviso pubblicamente  -  05:17  very interesting. yes we all have faith. the difference is that you have faith because you want a reward... love of god, never die, and sit by the right hand of god. Dawkins observes and his observations tell him that change is inevitable. You are not your parents. you have evolved. And your children will be different and their children, and their's, too until they (your children's, children's, children) are not considered "you"  anymore.Your limb on the tree of life has gone full circle back to something that resembles a monkey. http://www.youtube.com/watch?v=XQVs_DnBZcA /watch?v=XQVs_DnBZcA  [answer] we do not want to despise the earthly paradise, and the 5 heavenly paradises, (they are too glorious), but sedede the throne of God, to the right of the FATHER, not a religious choice automatically, it depends on knowing how to live, the divine nature, which is the family of the Trinity, that is, the infinite love of God in Christ Jesus, love put at our disposal, and that he did not want to offer to the angels, again, the divine nature .. simply because, if offered the divine nature also, the angels, then, we could not understand .. but the rebellious angels did not have the patience to wait for their moment!

non vogliamo disprezzare il paradiso terrestre, e, i 5 paradisi celesti,(sono troppo gloriosi) ma, sedede sul trono di Dio, alla destra del PADRE, non è una scelta religiosa automatica, essa dipende, dal saper vivere, la natura divina, che è la famiglia trinitaria, cioè, l'amore infinito di Dio in Cristo Gesù, amore messo a nostra disposizione, e che, non ha voluto offrire agli angeli, ancora, la natura divina .. semplicemente perché, se, offriva la natura divina, anche, agli angeli, poi, noi non avremmo potuto capire.. ma, gli angeli ribelli non hanno avuto la pazienza di aspettare il loro momento!
[@yutube, non c'è la possibilità di rispondere a questa persona, perché non si apre la finestra di dialogo. lol. che c'è, tu hai qualche problema con i tuoi dipendenti alieni 666? lol. ]

Narendra sharma. Ha commentato il tuo video: Islam is The best and true religion. That is why islam is fasted growing religion in The World. L'Islam è la religion. That migliore e vera è per questo che l'Islam è crescente religione nel mondo. [ANSWER  ] I believe with all my heart, that you're right .. Islam religion would be the best, if not be the sharia, and violence - and for this, that, you will go into hell, because God did not create men, for be a religion, but he created men for himself, only, that's why, you commit idolatry, with religion! that's why there are few people who go to heaven, because cowards like you are satisfied with a religion! then, Islam spread by the sword, terror and coercion. this is satana!

io credo, con tutto il mio cuore, che, tu hai ragione.. l'Islam sarebbe la migliore religione se non fosse sharia, e violenza-- e per questo, che, tu andrai all'inferno, perché, Dio non ha creato gli uomini, per una religione, ma, ha creato gli uomini per se stesso, soltanto, ecco perché, voi commettete idolatria, con la religione! ecco perché sono poche le persone che vanno in paradiso, perché i vigliacchi come te si accontentano di una religione! poi, l'Islam si diffonde con la spada, il terrore e la coercizione.

Rache der Dhimmi Gojim, Dalits, werden kam] Weisheit 5,1. Dann wird der Fromme furchtlos und voll Zuversicht vor denen stehen, die ihn einst bedrängten und die verachtungsvoll auf sein redliches Mühen herabsahen.
2 Bei seinem Anblick sind sie ratlos, schreckliche Furcht ergreift sie, mit Entsetzen erkennen sie, dass er gegen alle ihre Erwartungen gerettet worden ist.
3 In der Angst ihres Herzens stöhnen sie auf und voll Reue sagen sie zueinander:
4 »Das ist doch der, den wir einst ausgelacht haben, über den wir Spottlieder gesungen haben! Wie haben wir uns getäuscht! Wir hielten ihn für verrückt, weil er ein solches Leben führte, und sein Tod erschien uns als Schande.
5 Und jetzt ist er unter die Söhne Gottes1 aufgenommen und hat teil an der Herrlichkeit der Engel!
6 Also waren wir auf dem falschen Weg! Wir taten Unrecht, wir tappten im Dunkel, die Sonne ging uns nicht auf.
7 Unermüdlich folgten wir den Wegen, die ins Verderben führen, wir irrten durch weglose Wüsten; aber von dem Weg, den der Herr gewiesen hatte, wollten wir nichts wissen.
8 Was nützte uns unsere Überheblichkeit? Was half uns unser Reichtum, auf den wir uns großsprecherisch verließen?
9 Das alles ist verschwunden wie ein vorüberhuschender Schatten, wie ein Gerücht, das durchs Land eilt.
10 Wenn ein Schiff übers Meer segelt, bleibt danach keine Spur, an der man seinen Weg durch die Wogen erkennen könnte.
11 Wenn ein Vogel vorüberfliegt, hinterlässt er keine sichtbare Bahn; mit seinen Flügeln peitscht er die Luft, mit rauschendem Schlag zerteilt er sie; aber er lässt in ihr kein Zeichen zurück.
12 Wenn ein Pfeil abgeschossen wird, fließt die durchschnittene Luft sofort wieder zusammen und nichts ist zu sehen.
13 So ergeht es auch uns: Wir werden geboren und vergehen; keine Spur von guten Taten lassen wir zurück. Von unserer eigenen Schlechtigkeit werden wir aufgezehrt.«
14 Ja, die Hoffnung der Menschen, die nicht nach Gott fragen, ist wie Schnee, den der Wind vor sich hertreibt, wie Gischt,2 die der Sturm zerstäubt, wie Rauch, den der Wind verweht; sie schwindet so rasch wie die Erinnerung an einen Gast, der nur eine Nacht blieb.