Lugansk, giornalisti russi

Lugansk, giornalisti russi sotto il fuoco di forze naziste NATO del dio gufo al Bohemian Grove, di occupazione! A Lugansk in Ucraina orientale i giornalisti di diversi canali televisivi russi e del quotidiano "Rossijskaja gazeta" si sono trovati sotto i bombardamenti di mortaio dalle forze ucraine. L'incidente è avvenuto nei pressi dell'ufficio di leva locale. Non ci sono informazioni su feriti.
Inoltre, oggi gli aerei dell'Aeronautica militare ucraina hanno sparato missili, contro, la città di Dzerzhinsk nella regione di Donetsk.
I piloti hanno colpito il cimitero e la sottostazione di trasformazione, a causa del bombardamento la città è rimasta parzialmente senza elettricità, comunica il quartier generale della milizia della Repubblica popolare di Donetsk.
    il Donbass russofono è del popolo, il popolo ha votato per la sua indipendenza, e voi: Merkel Kiev Siistema massonico, CIA NATO, voi siete i nazisti.. la Russia ha il dovere adesso, di mettervi fuori! ] 8 giugno, La Russia chiede agli USA di ritirare i mercenari dal sud-est ucraino. La Russia chiede agli USA di intraprendere le misure per far cessare la partecipazione dei mercenari stranieri nell'operazione di forza in Ucraina.  Il vice-ministro degli Esteri della Federazione Russa Serghei Riabkov ha dichiarato che in Ucraina opera il personale delle società straniere private, comprese quelle americane, che addestra e direttamente partecipa alle azioni di guerra dalla parte dell'esercito ucraino contro gli abitanti del Sud-Est del paese. Questo tema rimarrà nell'agenda del dialogo tra la Federazione Russa e gli USA, ha accentuato il diplomatico russo.
Colpisce la doppiezza dei politici occidentali. Un giorno dopo l'altro loro invocano la Russia affinchè non intervenga negli affari interni dell'Ucraina, mentre loro stessi chiudono gli occhi all'invio in quella zona dei mercenari. Politici e funzionari di diversi livelli affermano che in Ucraina non c'è personale delle società militari private occidentali. Alexei Muhin, direttore generale del Centro informazioni politiche, fa notare che, come minimo, essi fanno i furbi: Le dichiarazioni che nel territorio dell'Ucraina opera il personale delle società militari private, con sede negli USA, sono ufficialmente smentite in tutti i modi. A me personalmente il funzionario altolocato del Dipartimento di Stato USA Howard Solomon ha detto che, non c'è alcun mercenario sul territorio dell'Ucraina. Lasciamo questa dichiarazione alla coscienza del signor Solomon poiché, le testimonianze dei servizi segreti tedeschi e dei giornalisti, ad esempio, parlano del contrario. Circa tre settimane fa la rivista tedesca Der Spiegel ha comunicato che in Ucraina nelle operazioni contro, i miliziani nel Sud-Est sono impiegati circa 400 mercenari della security agency americana «Academi» (in precedenza conosciuta come «Blackwater»). La rivista afferma che le informazioni sulla loro presenza in Ucraina sono state confermate dal Servizio federale intelligence della Germania, dopo aver ottenuto rispettivi dati dagli USA. La security agency «Academy» (ex «Blackwater») è stata fondata negli USA a metà degli anni 1990. E' una delle più grandi agenzie di vigilanza privata nel mondo. I suoi mercenari hanno partecipato a una serie dei conflitti armati, compresi quelli in Iraq e Afghanistan, trovandosi spesso nel centro degli scandali. Nel 2007 il personale dell'agenzia che scortava a Baghdad diplomatici americani ha aperto fuoco contro civili iracheni pacifici, uccidendone 14 persone. Oggi nessuno è in grado di dire quante vittime tra i cittadini ucraini abbiano provocato i mercenari stranieri. Da un lato si trovano in Ucraina segretamente, dall'altro però vi si trovano su invito delle attuali autorità di Kiev. In altre parole, hanno ottenuto l'autorizzazione per uccidere civili pacifici dalle mani di coloro che sono responsabili per la sicurezza della popolazione. Il personale delle forze armate, guardie di frontiera e agenti della polizia si rifiutano di eseguire gli ordini barbarici: i militari depongono le armi, la polizia e le guardie di frontiera passano dalla parte dei miliziani del Sud-Est. I mercenari stranieri invece non si pongono problemi etici. Il popolo al quale sparano è un popolo straniero. E non fa differenza per loro se è la popolazione sia pacifica o meno: essi fanno ciò per cui sono stati pagati.
Nei luoghi di combattimento periodicamente si trovano bossoli dei fucili mitragliatori che non sono in dotazione dell'esercito ucraino. Da dove provengono se in quella zona non ci sono mercenari stranieri, mentre gli aiuti militari a Kiev, come è stato ufficialmente dichiarato, consistono di oggetti e equipaggiamento non letali?
Questa settimana Aleksandr Turchinov, facente funzione del presidente dell'Ucraina, è stato notato durante l'ispezione delle postazioni di combattimento nei pressi di Slaviansk (provincia di Donetsk) in compagnia del dirigente di una società militare privata polacca Jerzy Dziewulski e di altri uomini che indossavano le divise non ucraine. Le rispettive foto e i video sono stati diffusi in rete. Risulta che le autorità di Kiev perfino non nascondono che a fare la guerra contro il proprio popolo sono aiutati dai cittadini dei paese che fanno parte della NATO. Mosca non può lasciare la situazione senza attenzione. Questo tema è stato e rimane in agenda del dialogo russo-americano, ha comunicato il vice-ministro degli Esteri della Federazione Russa Serghei Riabkov. La Russia chiede all'amministrazione degli USA di intraprendere efficaci misure per stroncare la partecipazione dei mercenari stranieri all'operazione punitiva di Kiev contro le persone che combattono per la difesa dei propri diritti nelle aree del Sud-Est dell'Ucraina, ha dichiarato il diplomatico: http://italian.ruvr.ru/2014_06_08/Proteste-nel-Sud-Est-dellUcraina-e-i-mercenari-stranieri-3691/
Rispondi
 ·
NoahTheNephilim
58 minuti fa

io non voglio più sentire parlare, di questi: nazi sharia, nazi jihad: assassini seriali, paranoidi, maniaci religiosi, sotto protezione dello ONU UE USA, per rovinare Israele e tutto il genere umano, mai più! e se questa merda di Maomettani esiste ancora è soltanto perché Rothschild ha bisogno della guerra mondiale, per riaprire un nuovo ciclo onetario devitalizzante ed usurocratico! QUINDI, SE SI VOGLIONO RISOLVERE, TUTTI I PROBLEMI DEL NOSTRO PIANETA. è ROTHSCHILD, con i suoi complici mafia farisei massoneria, CHE BISOGNA COLPIRE, PER PRIMA di ogni altro obiettivo! Quando voi avrete colpito il demonio Fariseo più grande, poi, anche il demonio più piccolo:Re dell'Arabia Saudita Abdullah bin Abdul Aziz Al Saud: anche lui cadrà! INFATTI, è NELLA NATURA DEI DEMONI: la caratteristica di essere intrecciati uno nell'altro!
Rispondi
 ·
UniusReiOrWarW666IMF
6 giorni fa

Turkish Lawmaker Forced, to Resign Over Alcohol. [ QUESTA è UNA ULTERIORE VERGOGNA PER LA TURCHIA, ORA è AL COMPLETO, DELLA SUA LISTA CRIMINALE, ANCHE SE, NON C'è MAI UN LIMITE AL PEGGIO! E PERCHé, NON SI DIMETTE L'ASSASSINO ERDOGAN, ASSASSINO SHARIA SERIAL KILLER? CHE, LUI PORTATO, UNA NAVE PIENA DI ARMI IN EGITTO PER SOSTERE I "FRATELLI MUSULMANI", NEL TENTATIVO DI REALIZZARE, LA GUERRA CIVILE, COME IN SIRIA? ] Erdogan's party orders a regional party official to resign after pictures showed him drinking alcohol.
By Elad Benari, Canada. First Publish: 7/5/2014, 
Turkish Prime Minister Recep Tayyip Erdogan. Turkey's ruling Justice and Development Party (AKP) of Prime Minister Recep Tayyip Erdogan on Friday ordered a senior regional party official to resign after pictures apparently showed him drinking alcohol, AFP reported. Mustafa Celebi, the head of the AKP in a district of the southwestern Mugla province, can be seen in photos posted on social media drinking alcohol with two colleagues, according to the website of the Hurriyet daily. Drinking alcohol is legal in Turkey and beers, wines and spirits are easily available especially in Istanbul, Ankara and the coastal resorts. However, the Islamic-rooted AKP takes a dim view of drinking. Erdogan, who last week declared his candidacy for the presidential election on August 10, neither drinks nor smokes. All party officials are expected to do the same, as practicing Muslims. Last year, the Turkish Parliament’s General Assembly adopted Erdogan’s party’s bill which tightens restrictions on the sale and advertising of alcoholic beverages. According to the law, retailers will no longer be allowed to sell alcoholic beverages between the hours of 10:00 p.m. and 6:00 a.m., and cannot sell alcohol in the vicinity of a house of worship or schools. Hurriyet said the AKP sent an official from the neighboring Izmir province, to investigate the claims against Celebi, and the recommendation to order his resignation was made to AKP deputy leader Suleyman Soylu. Soylu agreed that Celebi should resign and he is expected to quit early next week, according to AFP. The majority of Turks do not drink but a significant minority does and vehemently protect their right to drink alcohol. Turchia al governo Giustizia e Sviluppo (AKP) del primo ministro Recep Tayyip Erdogan il Venerdì ordinato un alto funzionario regionale del partito a dimettersi dopo quanto pare le immagini hanno mostrato lo bere alcolici, AFP ha riferito. Mustafa Celebi, il capo dell'AKP in un distretto della provincia sud-occidentale di Mugla, può essere visto in foto pubblicate sul consumo di alcool social media con due colleghi, secondo il sito del quotidiano Hurriyet. Bere alcol è legale in Turchia e birre, vini e liquori sono facilmente reperibili soprattutto a Istanbul, Ankara e le località costiere. Tuttavia, l'Akp islamico radicato ha una visione fioca di bere. Erdogan, che la scorsa settimana ha dichiarato la sua candidatura per le elezioni presidenziali del 10 agosto, né bevande, né fumi. Tutti i funzionari di partito sono tenuti a fare lo stesso, come musulmani praticanti. L'anno scorso, l'Assemblea Generale del Parlamento turco ha approvato disegno di legge del partito di Erdogan, che stringe restrizioni sulla vendita e la pubblicità di bevande alcoliche. Secondo la legge, non sarà più consentito ai rivenditori di vendere bevande alcoliche tra le ore 22:00 e 06:00, e non possono vendere alcolici nei pressi di un luogo di culto o scuole.  Hurriyet ha detto che l'AKP ha inviato un funzionario della vicina provincia di Izmir, per indagare i crediti nei confronti di Celebi, e la raccomandazione di ordinare le sue dimissioni è stato fatto per AKP vice leader Suleyman Soylu. Soylu convenuto che Celebi dovrebbe dimettersi e lui si prevede di chiudere all'inizio della prossima settimana, secondo AFP. La maggioranza dei turchi non bere, ma una significativa minoranza fa e con veemenza proteggere il loro diritto di bere alcolici.
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI
1 settimana fa

il sistema bancario Rothschild, FMI Spa, NWO, è il più criminale mafioso sistema, sovversivo della storia, del genere umano! Il denaro può produrre redditi nelle aziende, ma, non potrà mai più, lucrare interessi!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh uniusrei
1 giorno fa

my Israel -- se, io demolisco la CABA, e la Cupola della Roccia, poi, deporto, i palestinesi, in Siria? io distruggo tutti gli islamici del pianeta, in due ore, e risolvo i problemi degli israeliani, e dei martiri cristiani, soltanto, poi,  io porterò tutti loro fuori dal FMI Spa dei satanisti farisei! se, poi, io sono costretto ad aiutare i soli israeliani, contro, tutti? poi, io non mi sottrarò a questo! se, non posso fare il 100%, poi, io non mi scoraggerò, di poter realizzare soltanto, 1%. Ma, chi avrà voluto fare di me, il suo nemico, questo sarà stato, soltanto, una sua responsabilità!
Rispondi
 ·
UniusRei3
1 settimana fa

OK! IO CREDO CHE, A QUESTO PUNTO, BISOGNA PROTEGGERE LA POPOLAZIONE CIVILE, COINVOLTA DA QUESTA TRAGEDIA UMANITARIA PER COLPA DELLA NATO! Ministero degli Esteri russo: occorrerà rispondere per i crimini commessi contro i civili nell’est dell'Ucraina.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_01/Ministero-degli-Esteri-russo-occorrera-rispondere-per-i-crimini-commessi-contro-i-civili-nell-est-dellUcraina-4085/
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 settimana fa

“Mio padre ha avuto fede, non ha fatto staccare la spina” [[ il potere della FEDE! ]
Sei mesi dopo un incidente, i medici consigliano ai genitori di Miguel Parrondo di “spegnere” il proprio figlio, ma loro dicono no. [ Public Domain
30.06.2014. Tra i rischi che comporta la legalizzazione della cosiddetta “morte degna”, bisogna sottolineare quello che corrono le persone che, essendo in coma da un lungo periodo di tempo, possono essere scollegate dagli apparecchi che le mantengono in vita, in molti casi per decisione dei familiari consigliati dai medici.
Un esempio è il caso di Mathew Taylor, un cittadino britannico risvegliato dalla voce della fidanzata dopo quasi un anno di coma.
Ora è stato reso noto un caso ancor più straordinario: Miguel Parrondo, entrato in coma dopo un incidente automobilistico avvenuto nel 1987, si è risvegliato nel 2002 grazie alla costanza, all'amore e alla fede dei suoi familiari.
Il padre, dermatologo nello stesso centro in cui è stato ricoverato, ha rifiutato decisamente di “spegnerlo” sei mesi dopo l'incidente.
Quando Miguel è arrivato all'ospedale Juan Canalejo di La Coruña nessun medico nutriva speranze circa il fatto che potesse farcela. Neanche il padre, che quando ha visto lo stato in cui si trovava suo figlio ha chiesto al sacerdote dell'ospedale di dargli l'estrema unzione. I fatti sono avvenuti nel 1987, quando Miguel, allora 32enne, tornava da una serata di festa in compagnia di due ragazze. Tutto si è spezzato all'uscita da una curva, quando si è schiantato contro un muro con la sua Renault 5 GT Turbo. All'improvviso, la sua vita è entrata in un buco nero durato 15 anni. “Solo Dio può togliere la vita”
Nei quindici anni di coma, sua madre, suo padre e sua figlia Almudena, con una dedizione esclusiva, non si sono staccati dal suo fianco. Il motore principale di questa lotta è stata la fede.
Sono stati mesi e anni di lacrime e di momenti difficili, come quando i medici hanno suggerito loro di valutare l'ipotesi di “spegnere” Miguel.
“Volevano staccarmi la spina, e mio padre ha riunito i compagni dell'ospedale e ha detto loro: solo Dio può togliere la vita. Se non fosse stato così, non sarei qui perché non mi davano possibilità. Mio padre ha avuto fede”. Così dice Miguel ricordando i fatti.
Si è risvegliato una mattina del 2002. Senza sapere come, ha aperto gli occhi, e la prima cosa che ha visto dietro il vetro dell'unità in cui si trovava sono state sua madre e sua figlia. “Non mi rendevo conto di nulla. Ho aperto gli occhi e c'erano mia figlia e mia madre. Ho guardato mia figlia e le ho chiesto: Sei Almudena? Perché mi ricordavo di avere una figlia che si chiamava così. Mi ha detto di sì, e io le ho risposto: Sono tuo padre. Mia madre piangeva come una bambina e mio padre non riusciva a crederci”.
Non c'è alcuna spiegazione medica per il suo caso. Miguel era tornato da un sonno di quindici anni e iniziava una nuova vita. Era entrato in coma a 32 anni e si è risvegliato a 47. “È stato come dormire e risvegliarmi il giorno dopo. Quando ho visto mia figlia mi sono emozionato. Ho recuperato il tempo perduto e già mi ha reso nonno. Ora ha 38 anni”. Il ritorno alla vita. Dopo il risveglio, la sua famiglia gli ha raccontato tutti i dettagli di quei 15 anni. “Calcolate come stavo se mio padre, medico, ha detto al sacerdote di dare l'estrema unzione”, ha commentato. “Poi, quando mi sono svegliato, non ci credeva e mi ha portato all'università di Santiago per farmi vedere. Ci hanno detto che ero un caso su un milione. Mia madre, che poi è venuta a mancare, trascorreva tutte le sue giornate nell'unità in cui ero ricoverato guardandomi attraverso il vetro. Mangiava lì, dormiva lì, non si separava da me”.
Tornare alla vita, riconosce, non è stato facile, ma “uno shock”. Miguel ha dovuto affrontare conseguenze fisiche, decine di operazioni e un mondo totalmente nuovo, che si era mosso a una velocità per lui difficile da assimilare. “Sembro una cartina. Mi hanno tolto la milza, ho una protesi alla spalla, gravi lesioni cranio-encefaliche che mi hanno provocato un'emiparesi (malattia che diminuisce la forza motrice e paralizza parzialmente una parte del corpo) a causa delle cicatrici del cervello. Ero più morto che vivo”. La memoria di Miguel arriva fino a quella tragica notte del 1987. Dell'incidente dice: “Mi ricordo dove è avvenuto, in una curva, e che si è verificato per eccesso di velocità perché mio padre mi ha mostrato il rapporto dell'incidente e dice che andavo a 200 all'ora con una R5 GT Turbo”. Quella notte viaggiava con due ragazze, una delle quali è morta. “Purtroppo una delle ragazze che viaggiavano con me è morta. E dico quello che mi è successo poco tempo fa: camminavo per strada e una signora mi ha guardato fisso dall'alto in basso. Ho pensato: 'Sono bello ma non tanto'. Poi mi ha detto: 'Sei Miguel?', e io: 'Sì, sono Miguel'. Mi ha abbracciato e si è messa a piangere. Io non sapevo cosa stesse accadendo, e alla fine era l'altra ragazza che viaggiava nella mia macchina”. Non aveva più saputo niente delle due ragazze, che aveva conosciuto “in una notte brava”. La prima volta che è uscito per strada dopo aver lasciato l'ospedale gli sembrava di sognare. Voleva tornare a dormire, dice, e inizia a raccontare le migliaia di aneddoti dei suoi amici nei bar del quartiere di Riazor, dove trascorre le ore “annoiato” per la sua invalidità permanente che gli impedisce di lavorare. “La prima cosa che ho detto è stata: 'Cos'è questa storia dell'euro?'. Non sapevo niente dell'euro, ero rimasto alle pesetas”. “Il mondo è cambiato molto”, ha confessato. “Quando ho iniziato a uscire per strada pensavo: la gente è pazza, parla da sola, e invece parlavano con i telefonini. O vedevo una macchina della polizia con una donna al volante e pensavo che fossimo a Carnevale”. ADVERTISEMENT. “Nella macchina avevo le cassette, e ora CD e pen drive. Nella casa in cui vivevano i miei genitori c'erano 16 vicini, e ne restavano solo due, gli altri erano morti tutti. La metà de La Coruña non la conosco, dov'è ora il quartiere de Los Rosales erano tutte colline e io andavo lì a esercitarmi con il motocross. L'autostrada non esisteva, c'era solo la strada nazionale”. E racconta un altro aneddoto: “Quando sono andato in banca e sono entrato nella sala ho chiesto: 'Dov'è il computer?', che ai miei tempi era un mostro, mentre ora sono cose piccoline. Il primo giorno che mi sono messo a leggere il giornale mi sono detto che dovevo andare a scuola per imparare la geografia. Repubblica Ceca, Montenegro, Slovenia... ma che Paesi sono? Io ero rimasto all'URSS e alla Yugoslavia”. "Mai perdere la fede" Prima dell'incidente, Miguel lavorava come programmatore presso il Banco Pastor. Per i tempi aveva un buon posto e uno stipendio molto buono. Era l'epoca dei primi computer e dei pionieri dell'informatica.
Grazie a suo padre, le sue finanze si sono mantenute e il suo conto corrente è aumentato. “Mi metteva da parte ogni mese la pensione, e quando mi sono svegliato avevo una buona quantità di denaro. Mi sono comprato un appartamento”.
Miguel non ha perso la passione per i motori. È rimasto molto colpito dalla vicenda di Schumacher ed è convinto che “si riprenderà bene, con la fisioterapia e tutto il resto”. Di casi come il suo, commenta, ce ne sono molti, con famiglie disperate che hanno perso la speranza. Per questo la sua esperienza lo fa essere contrario all'eutanasia. “Non bisogna mai perdere la fede. Poco fa ho incontrato una signora che aveva il figlio da quattro anni in coma ed era distrutta”, ha dichiarato. “Le ho raccontato la mia storia e l'ho riempita di speranza”. Ora Miguel vive tranquillo, anche se “un po' disperato perché sto tutto il giorno senza fare nulla. Io sono iperattivo e le giornate mi sembrano settimane”. Ma non si lamenta. Non ne ha alcun motivo: “Come dico sempre, ora ho dodici anni perché sono nato due volte”. [Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]
Rispondi
 ·
LorenzoJHWH Unius REI
1 settimana fa

adsense-adclicks-noreply, TU credi a me, IO non ti dico, una parola cattiva, soltantO perché, il mio Presidente Giorgio Napolitano mi ha detto: "NON LO FARE!"
Rispondi
 ·
NoahTheNephilim
1 ora fa

Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu -- non ti dimenticare, che, Assad ha salvato la vita dei cristiani siriani, dai satanisti islamici di USA, fino ad oggi, ma, da domani, è il tuo turno: quindi da domani, ti ritengo personalmente responsabile dei cristiani siriani!
http://friendxkinguniusrei.blogspot.com/2014/07/sorry-hillary-clinton.html
Rispondi
 ·
holy Mary De Finibus Terrae lorenzoJHWH
1 settimana fa

http://cdn.ruvr.ru/2014/06/30/1505765167/9AP948921496059.jpg TROPPI SOLDI DA LEGA ARABA, A TUTTI I CRISTIANI CHE VOGLIONO TRADIRE LA PROPRIA FEDE PER PASSARE ALL'ISLAM! ] Nigeria, guerriglieri hanno bruciato diverse chiese. I militanti musulmani hanno attaccato alcune chiese presso la città di Chibok nel nord-est della Nigeria. Secondo i dati dell'AFP, almeno 3 edifici di culto sono stati bruciati e rasi al suolo. A causa dell'attacco sono state uccise  alcune decine di persone. Le autorità locali ritengono che colpevoli dell'attentato sono i guerriglieri del gruppo islamico radicale "Boko Haram". http://italian.ruvr.ru/news/2014_06_30/Nigeria-guerriglieri-hanno-bruciato-diverse-chiese-9095/

ShalomGerusalemme

Benjamin Netanyahu -- per la distruzione del mio computer (con tre attacchi informatici) e la chiusura, del mio MrUniusREI? ci sono altri due indiziati oltre a 322 Kerry il satanista! [ il secondo indiziato ]: è Rothschild, perché, io ho detto a lui: " non ha nessun senso, che, tu realizzi il tuo impero: USA NATO Ucraina, perché, tra un poco, tu stai per venire: con me, nel deserto della Arabia SAUDITA, e poi, vedrai: che: ti piacerà!" ORA, SE, NON MI RESTITUISCONO, IL MIO MrUniusREI? IO INCOMINCIO, a UCCIDERE: SATANISTI, MASSONI, FARISEI, assassini SALAFITI ED ALIENI, PER TUTTO IL MONDO, E NON MI FERMO PIù! E io ribadisco, che, in quanto alla mie provincie russofone, autoproclamatesi Repubblica Popolare di Donetsk, NOI siamo il popolo sovrano, e noi ABBIAMO la COSTITUZIONE, E LORO SONO I NAZI MERKEL HITLER, IL REGIME MASSONICO DI ROTHSCHILD Bildenberg, la brutale repressione della democrazia! E da lui Rothschild (Caino), che, lui si dice: "il fratello di Israele(Abele)" questa shoah2, di pugnalata nella mia schiena, io non me la aspettavo!

Unius REI
Obama e Renzi [[ CHE SONO DUE POLITICI BURATTINI MASSONI, NELLE MANI DI BUSH, NON HANNO UNA COSCIENZA,  quindi non hanno una loro volontà! ]] hanno discusso sanzioni più severe contro la Russia. Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama e il premier italiano Matteo Renzi nel corso di una conversazione telefonica hanno discusso se adottare ulteriori sanzioni contro la Russia in relazione alla crisi in Ucraina. Inoltre, i due leader hanno discusso l'attuazione del piano di pace del Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko. Obama e Renzi hanno sottolineato che è importante continuare i negoziati tra le milizie e le autorità di Kiev. Sabato scorso Poroshenko ha ordinato il cessate il fuoco per una settimana nel sud-est dell'Ucraina ed ha anche presentato un piano di pace per risolvere la situazione nel paese.

ShoahTolosaVsIMFnaz
la Europa toglie il debito, aumentando il debito! Soltanto, la Russia avrebbe potuto risanare la economia ucraina! ]] [[ Kiev intende rivedere il contratto di transito con la Russia. Kiev può rivolgersi al collegio arbitrale di Stoccolma con la richiesta di rivedere il contratto con Gazprom sul transito del gas, ha dichiarato il capo della Naftogaz Ucraina Andrej Kobolev. Il 16 giugno la società ucraina, subito dopo il suo trasferimento da parte di Gazprom al pagamento anticipato, ha intentato una causa a Stoccolma chiedendo di rivedere il contratto con l'azienda russa. In particolare, Naftogaz richiede di abbassare il prezzo per il "combustibile blu".
Da parte sua, "Gazprom" si è rivolta nella stessa organizzazione con un a querela a Naftogaz, chiedendo di recuperare il debito di 4,458 miliardi di dollari.
Kobolev detto anche che aspetta la ripresa dei colloqui tri laterali Russia-Ucraina-Commissione Europea sul gas, a luglio.

dominusUniusRei
NESSUN ULTIMATUM NEI COLLOQUI! INTERRUZIONE IMMEDIATA DELLA VIOLENZA ]
ONU: l'assistenza ai rifugiati ucraini in Russia organizzata in modo eccellente.
La tendopoli nella regione di Rostov per i rifugiati provenienti dall'Ucraina è stata "organizzata alla perfezione", lo ha detto un rappresentante dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati adesso presente in Russia, Baisa Vak-Voya.
Ha spiegato che, in 22 anni di lavoro alle Nazioni Unite, mai gli era capitato di vedere uno Stato che si dà l'obbligo di garantire a tutti i rifugiati una connessione internet e il rilascio di SIM card.
Il rappresentante dell'Onu ha detto che è stato fatto tutto senza l'intervento di organizzazioni internazionali.
22 giugno 2014,
15 guardie di frontiera ucraine hanno chiesto asilo alla Federazione Russa.
Le quindici guardie di frontiera ucraine che si erano rifugiate nella notte di sabato sul territorio russo hanno chiesto di rimanere in Russia, lo ha reso noto l'agenzia RIA Novosti informata da una fonte della polizia della regione di Rostov.
Più di 80 guardie ucraine sabato sera avevano passato il valico russo-ucraino di Izvarino-Donetsk dirigendosi in Russia. Volevano fuggire dal fuoco durante l'attacco delle milizie e due di loro sono stati feriti.
I 15 dipendenti delle Guardie di frontiera ucraine hanno chiesto asilo nella Federazione Russa spiegando la loro decisione con la "paura di rappresaglie da parte dei nazionalisti di "settore destro".
22 giugno 2014, Truppe ucraine hanno bombardato un villaggio al confine con la Russia.
La guardia nazionale ucraina ha condotto bombardamenti contro il villaggio di Anan'evka che si trova vicino al confine con la Russia, questo è stato riportato dal servizio stampa della Repubblica Popolare di Lugansk.
Al momento non sono disponibili informazioni su vittime o feriti.
Non è la prima volta che le milizie devono comunicare una relazione sui bombardamenti dei soldati ucraini. La sera del 21 giugno i militari ucraini spararono colpi di artiglieria contro la Cattedrale Alexander Nevsky in Slavyansk.
Venerdì scorso, il Presidente ucraino Petro Poroshenko ha ordinato un cessate il fuoco di una settimana a tutte le unità militari impegnate, presentando anche un piano di pace. Le milizie, però, non credono alle promesse di  Poroshenko e si preparano a combattere.
Kerry e Lavrov hanno discusso il piano di pace di Poroshenko.
Il Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov e il Segretario di Stato americano John Kerry hanno discusso telefonicamente della situazione in Ucraina nel contesto del piano di pace per il sud-est del Paese presentato dal Presidente Pietro Poroshenko.  La conversazione è stata avviata dai diplomatici della parte americana.
Lavrov ha sottolineato che è impossibile ottenere una de-escalation della grave crisi interna in Ucraina senza fermare completamente i combattimenti e stabilire un approccio globale piuttosto che una tregua temporanea.
Il Ministro ha anche osservato che Kiev dovrebbe respingere l'idea dell'ultimatum e iniziare un dialogo franco con i rappresentanti di Lugansk e di Donetsk..

Unius kingREI
aPapa FRANCESCO,  ha fatto autogol! Infatti, scomunicando la mafia, ha scomunicato tutto il Nuovo Ordine Mondiale, a cui anche lui stesso appartiene! Quindi, sul piano formale, da questo momento, nessuno che tace, circa, il crimine di sottrazione di sovranità monetaria, cioè, il signoraggio bancario che, Rothschild ha rubato attraverso la massoneria, potrà più accedere al Regno di Dio.
E non è tutto, poiché nel metodo, ed a volte, anche, nei contenuti, tutte le Chiese Cristiane si sono allontanate, sia dal Catechismo di San Pio X, sia, dalla spiritualità della “Imitazione di Cristo!” poi, chiaramente, tutta la cristianità mondiale si trova in uno stato di apostasia! Sono proprio questi i tempi quando la verdine a Fatima disse: “nel Portogallo, non si perderà mai il dogma della fede!”

Al Nuovo Ordine Mondiale e Ucraina, di: 322, satanisti Bush 666 Rothschild, farisei illuminati da lucifero, sistema massonico, poteri occulti ed esoterici cabalistici, la famiglia demonica del Talmud, [ il demo pluto giudaico massone, che, questa volta ha immolato Israele sull’altare di satana, nuova Shoah due] del dio gufo al Bohemian Grove, non interessa, soltanto, un controllo politico, se, non esistesse, contemporaneamente, anche, un controllo sulle anime! Immaginiamo, che, le regioni russofone, ottengano una loro autonomia politica, all’interno della confederazione ucraina ( ok! In teoria sarebbero tutti felici, infatti tutti vogliono la stessa cosa), ma, se, le regioni Russofone, o qualsiasi altra Nazione, in tutto il mondo, avessero, uno soltanto di questi requisiti, sarebbe ferocemente punite, ed infatti, la Russia abbracciando la civiltà cristiana, è sotto persecuzione proprio per questo! Incompatibilità strutturali con il NWO: 1. Si dotassero, di sovranità monetaria, oppure, che, 2. Non fossero permeabili allo imperialismo Gender ideologia, oppure, 3. Non avessero una struttura massonica, oppure, 4. Avessero un sistema indipendente e alternativo, della controinformazione internazionale, oppure, 5. Dichiarassero illegali, micro-chip, le scie chimiche, oppure, 6. dichiarassero illegali, le società per azioni, Spa. Oppure, 7. avessero, una costituzione laica, che pone, i valori della civiltà cristiana, come, costitutivi della identità del proprio popolo! BENE, oppure, MOLTO MALE! La NATO, 322 USA, non possono permettere che, la Ucraina abbia delle regioni, con simili regolamenti di autonomia, e neanche possono accettare, che, uno solo di questi requisiti sia presente su tutto il pianeta!  Quindi l’Iran sarà distrutto, perché ha la sovranità monetaria, la stessa sovranità, che, anche l’Iraq di Saddam aveva! Perché la sharia è ottima, per i farisei, che, sono felici quando i cristiani possono essere uccisi!

dominus uniusrei

21 giugno 2014, [[ devo scrivere, la mia firma, sulle bombe intelligenti, indiizzate a Cioccolata insanguinata e tutti i suoi complici! ] QUESTI CRIMINALI MASSONI, BILDENBERG NON HANNO NESSUN RISPETTO PER IL VALORE DELLA VITA ALTRUI! Lavrov: "il piano di pace" di Poroshenko rifiuta le dichiarazioni di Ginevra. L'assenza del paragrafo sui negoziati nel "piano di pace" del presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko è l'abbandono sostanziale dell'accordo di Ginevra del 17 aprile, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov durante la sua visita in Arabia Saudita. I Paesi occidentali hanno assunto la responsabilità del mantenimento della stabilità in Ucraina, ora bisogna eseguire i passi concreti, ha detto il ministro russo. "La maggior parte dei punti del piano si presenta come un ultimatum. Quelli che non sono d'accordo con l'attuale governo, devono deporre le armi o abbandonate l'Ucraina. Poi vedremo se avete commesso o no reati gravi e potete avere l'amnistia", ha detto Lavrov. Mosca è preoccupata che, parallelamente alla proposta di "piano di pace" Kiev continui, ad aumentare l'attività militare, a seguito della quale, ci sono feriti dalla parte russa.

lorenzojhwh

my JHWH -- farisei talmud satanisti salafiti corano, hanno progettato un genere umano, che, non potrà sopravvivere!

Lorenzojhwh Unius REI

SI DEVONO ABBANDONARE AL PIù FEROCE MASSACRO! quindi, si devono chiudere gli occhi, su tutte le atrocità, e su ogni violazione delle convenzioni internazionali, perché, Kiev spera di chiudere rapidamente la partita! ] Mosca propone di riprendere i negoziati per stabilizzare la situazione in Ucraina. I piani di Kiev per imporre la legge marziale nelle regioni di Donetsk e Lugansk non faranno altro che, slegare le mani delle forze di sicurezza ucraine, ritiene il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. La morte dei giornalisti russi di VGTRK, l'inviato speciale Igor Kornelyuk e l'operatore Anton Voloshin, secondo il ministro, è una buona ragione per l'immediato cessate il fuoco nel sud-est dell'Ucraina e per la ripresa dei negoziati sulla base degli accordi di Ginevra del 17 aprile e della road map dell'OSCE.
Mosca chiede nuovamente a Kiev di fermare l'operazione militare nel sud-est
27 maggio, 19:29
Per Lavrov necessaria una spinta per risolvere la crisi ucraina
29 maggio, 17:23
Parigi e Mosca discutono bozza di risoluzione ONU sull'Ucraina
17:27
Russia e Slovacchia in sintonia: necessario fermare la violenza in Ucraina
19 maggio, 14:51
Lavrov accusa USA e UE del cambio di potere in Ucraina
24 aprile, 13:26
Mosca confida nel successo del nuovo rappresentante dell'OSCE in Ucraina
9 giugno, 16:29
Lavrov sicuro, "Ginevra-2" deve conservare la Siria come uno Stato laico
17 gennaio, 13:24
Siria, Lavrov e Brahimi proseguiranno a preparare la conferenza di pace "Ginevra-2"

CreationReal

E DOVE è IL PROBLEMA, SE, LA SERA, TUTTI I POLITICI, SI TROVANO NELLA MASSONERIA, POI, è SEMPRE ROTHSCHILD BILDENBEG, CHE VINCE SEMPRE! ] [
Le elezioni parlamentari in Kosovo avvengono tranquillamente. In tutto il territorio del Kosovo, in cui l'etnia albanese dichiarò la sua indipendenza nel 2008, le elezioni parlamentari si svolgono tranquillamente e senza gravi violazioni, lo ha riferito il Comitato Elettorale locale. Fatto importante è che al voto stanno partecipando le comunità serbe. Le autorità di Belgrado hanno invitato i serbi del Kosovo ad andare alle urne per difendere i loro diritti. Le attuali elezioni parlamentari sono le prime ad essere estese a tutto il territorio del Kosovo, compresa la regione a nord principalmente abitata da serbi che non riconoscono la Repubblica auto-proclamata a Pristina.

lorenzoAllah Mahdì Palestina

Il presidente della Duma definisce “criminale” l'operazione militare di Kiev. [ TUTTO IL MARTIRIO DEL POPOLO RUSSOFONO, IN UCRAINA, MINUTO PER MINUTO, REPRESSO DAI FASCISTI GOLPISTI DELLA CIA. ] Il presidente della Duma (camera bassa del Parlamento russo) Sergej Naryshkin ha definito “criminale” l'operazione punitiva condotta dalle autorità di Kiev in Ucraina orientale. Lo ha dichiarato ai giornalisti a San Pietroburgo prima della riunione del Consiglio dei legislatori.
"Le persone che hanno preso il potere a Kiev con un colpo di stato continuano a dimostrare la loro incapacità”, ha sottolineato, aggiungendo che "queste politiche non temono né Dio né il giudizio della storia".
Naryshkin ha anche esortato i partner europei a valutare sobriamente la situazione in Ucraina e a "capire dove stanno finendo."
Secondo il politico, gli Stati Uniti "agiscono con mani diverse" per compensare il fallimento della loro politica in Ucraina con l'azione dei Paesi europei.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_25/Il-presidente-della-Duma-definisce-criminale-loperazione-militare-di-Kiev-7036/

WakeUpUSAxRonPaul

tutte le volte che il sistema massonico CIA USA UE, nuovi diritti ONU sharia, mettono le mani in una Nazione? Quella Nazione è rovinata per sempre!

lorenzoALLAH

google ebrei youtube -- se volete, meno figli con gravi problemi psichici, o disatrati, voi dovrete rinunciare al talmud!

humanumgenus

Pope Francis in Israel -- [ tu sei sciocco! ] 1. Vatican refers to Abbas as president of the 'state of Palestine'. 2. Rosenfeld said 150 religious Jews demonstrated to protest rumors that Israel will transfer control of the site to the Vatican. Catholics believe the site is the location of the Last Supper of Jesus, while it is revered by devout Jews as the burial spot of King David. 3. Francis’ final event of the day is to be a prayer service with the spiritual leader of the world’s Orthodox Christians at the Church of the Holy Sepulchre in Jerusalem, where Christians believe Jesus was crucified, buried and resurrected.
[ ANSWER -- this is why ] 1. non potrebbe mai esistere, un Israele legale, legittimo, che sia una falsa democrazia massonica, senza sovranità monetaria, perché, questo è satanismo FMI 666 NWO 322. 2. non potrebbe mai esistere una LEGA ARABA, che sia legale perché, è: sharia ONU al-Qaeda OCI Boko Haram, hitler Ummah, di ogni genocidio, infatti, anche questo è satanismo! [ questa terra avrebbe potuto essere tutta sotto la amministrazione ebraica, per la fratellanza universale, perché, terra santa, significa, che è di Dio, e Dio è di tutti, ma, è tutto inutile, perché Rothschild ha deciso di fare di tutti questi israeliani,  un solo Olocausto2!  ] Queste bestie figli del demonio Bildenberg Troika, benjamin netanyahu, fariseo del talmud satanico, hanno fatto del Cenacolo un Museo!

HellxDesPairTruction

Ucraina, durante le presidenziali no ad operazioni militari nel sud-est 23:16
Gli USA cercano di frenare il clamore per i giornalisti russi arrestati in Ucraina 22:38
“Putin come Hitler”, la Russia vuole spiegazioni ufficiali dal principe Carlo 22:05
L'ONU non sa dove si trovano i giornalisti russi arrestati in Ucraina 21:17
Ucraina, l'OSCE invita le parti in conflitto ad astenersi dalla violenza 20:42
Il razzo vettore russo “Rokot” porta in orbita 3 satelliti militari 20:04
Elicotteri militari ucraini per errore attaccano i propri soldati a Volnovaha 19:23
Mosca chiede all'ONU e all'OSCE la liberazione dei giornalisti russi detenuti in Ucraina 18:44
EvolutionisReligion

ARBITRATO CONSENSUALE ] Angela Dorothea Kasner [ Merkel ] --- [ valutazione politica della lettera di San PAOLO ] Corinzi 1 - Capitolo 6,3. L'APPELLO AI TRIBUNALI PAGANI. [1]V'è tra voi chi, avendo una questione con un altro, osa farsi giudicare dagli ingiusti anziché dai santi? [2] O non sapete che i santi giudicheranno il mondo? E se è da voi che verrà giudicato il mondo, siete dunque indegni di giudizi di minima importanza? [3] Non sapete che giudicheremo gli angeli? Quanto più le cose di questa vita! [4] Se dunque avete liti per cose di questo mondo, voi prendete a giudici gente senza autorità nella Chiesa? [5] Lo dico per vostra vergogna! Cosicché non vi sarebbe proprio nessuna persona saggia tra di voi che possa far da arbitro tra fratello e fratello? [6] No, anzi, un fratello viene chiamato in giudizio dal fratello e per di più davanti a infedeli! [7] E dire che è gia per voi una sconfitta avere liti vicendevoli! Perché non subire piuttosto l'ingiustizia? Perché non lasciarvi piuttosto privare di ciò che vi appartiene? [8] Siete voi invece che commettete ingiustizia e rubate, e ciò ai fratelli! [9] O non sapete che gli ingiusti non erediteranno il regno di Dio? Non illudetevi: né immorali, né idolàtri, né adùlteri, [10] né effeminati, né sodomiti, né ladri, né avari, né ubriaconi, né maldicenti, né rapaci erediteranno il regno di Dio. [11] E tali eravate alcuni di voi; ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e nello Spirito del nostro Dio!

allChristianMartyrs

Obama tu mi hai rovinato il genere umano, tu hai diffuso gli islamici nel mondo! che democrazia tu stai portando il Siria, con la estinzione di tutti i cristiani dell'Iraq? TU HAI FATTO MORIRE 1000.000 DI CRISTIANI IN iRAQ ED ALTRETTANTI IN SIRIA!
Usa:crolla popolarità Obama ANTICRISTO GENDER IDEOLOGIA, appena 41%. solo 34% con lui su Ucraina.
1.* Siria: doppio attentato Homs, 100 morti, Attacco rivendicato da branca siriana di al Qaida.
2. * Nigeria, ragazze rapite costrette a sposarsi
Africa.
Con miliziani Boko Haram. Ora si troverebbero in Ciad e Camerun.
3. * Poligamia diventa legge in Kenya
Mondo.
Uomini possono sposare donne che vogliono, le donne un solo uomo

666SeigniorageofBank

Bush 322 Satana -- tu hai sempre detto, che, tu volevi fare un nuovo ordine mondiale, ed ora che, io sono qui, tu ti tiri indietro?

i10Comandamenti

fratelli ebrei --- quando io ho insultato: "John Davison Rockefeller," poi, io ho sentito tutto il vostro scandalo! ma, questa è la verità, tu non puoi fare il ladro del signoraggio bancario, per sfruttare i popoli fino a farli morire, e poi, tu puoi dare una parte dei soldi, che, tu hai rubato, poi, li dai in beneficienza ai poveri, per pensare, poi, di poter andare in Paradiso, no! nel Regno di Dio, non funziona così! Tuttavia, io non riuscirei mai, ad insultare una persona umile, che, sia pentito dei suoi peccati! .. perché, in Dio non c'è gratuita crudeltà!

LorenzoJHWH Unius REI

6 giugno 2014, I militanti stranieri per i diritti umani non reagiscono al disastro umanitario in Ucraina.] Il disastro umanitario che sta avvenendo nel sud-est dell’Ucraina spinge la popolazione a cercare la possibilità di lasciare il paese. Il più grande flusso di rifugiati finiscono nelle regioni confinanti della Russia. Le autorità di Kiev, invece, stanno abbandonando il loro popolo al proprio destino – le azioni militari interessano i quartieri residenziali, non ci sono corridoi umanitari per gli abitanti locali. Verificandosi tale situazione le organizzazioni internazionali per la difesa dei diritti dell’uomo stanno passando sotto silenzio la situazione in Ucraina. La Russia si è fatta carico della cura dei rifugiati ucraini il cui numero è in continuo aumento. Ogni giorno nei distretti confinari della regione di Rostov arrivano circa 7-8 mila civili, per lo più famiglie con bambini che fuggono dai bombardamenti d’artiglieria, dalle incursioni aeree e dai proiettili sparati da tiratori scelti. La gente lascia la città a proprio rischio e pericolo, ma restare a casa risulta più pericoloso: la Guardia Nazionale dell’Ucraina sta bombardando i quartieri residenziali, gli ospedali, mancano le medicine per curare la gente, mancano cibo ed acqua. Chi può, si trasferisce in altre regioni del Paese. Ma la maggioranza non hanno né forze non denaro per farlo, molti hanno perso i loro beni messi da parte per molti anni. Denis Pushilin, portavoce delle autorità di Donetsk, ha richiesto i russi di prendersi cura dei rifugiati dal sud-est dell’Ucraina.
Per nostra grande fortuna un’enorme moltitudine di persone hanno raccolto la richiesta in varie regioni della Federazione Russa, tra cui la Crimea, Sebastopoli ed altre. I primi a partire, sicuramente, sono i bambini. Ma ci sono degli episodi in cui non abbiamo la possibilità di portare via nessuno. Per esempio, le truppe ucraine non lasciano uscire da Slaviansk i bambini e le donne incinte prossime al parto. Non riesco a capire che caratteristiche deve avere una persona per impartire ed eseguire simili ordini!
La Russia è pronta ad ospitare tutti. Nelle zone confinanti con l’Ucraina è stato decretato lo stato d’emergenza. Qui sono stati allestiti campi di accoglienza dei rifugiati in cui si offrono alloggio provvisorio, vitto, articoli di prima necessità. C’è il fondo di assistenza ai rifugiati. Nel lavoro con i bambini sono impegnati pedagoghi e psicologi. Sebbene il flusso di rifugiati dall’Ucraina verso la Russia sia in continuo aumento, nella zona delle ostilità ci sono ancora molte persone in pericolo,- sottolinea Pavel Astakhov, rappresentante presidenziale per i diritti d’infanzia. I proiettili hanno già cominciato a colpire centri per l’infanzia. In tale situazione siamo particolarmente preoccupati per il destino dei bambini-orfani. Le organizzazioni internazionali per la difesa dei diritti dell’uomo restano indifferenti nei confronti del disastro umanitario che si sta verificando in Ucraina, non reagiscono, non creano missioni umanitarie, non chiedono al governo ucraino, sia pure provvisorio, di aprire corridoi umanitari. Ci auguriamo che le organizzazioni internazionali europee si risveglieranno finalmente e provvederanno a creare tutte le condizioni necessarie per la difesa dell’infanzia.
Ma per il momento l’Occidente promette supporto solo alle autorità di Kiev. In particolare, il Presidente degli USA Barak Obama, parlando il 25 maggio con il neoeletto Presidente ucraino Petro Poroshenko, lo ha informato sull’intenzione di concedere all’Ucraina 5 milioni di dollari sotto forma di giubbotti antiproiettili, visori notturni e mezzi di collegamento. A quanto pare, affinché i massacratori abbiano la possibilità di uccidere, non solo di giorno ma anche di notte, la gente a cui mancano il pane e medicinali. Il 7 giugno Petro Poroshenko si insedierà ufficialmente nella carica di presidente ed avrà un’eccezionale possibilità di riportare la pace in terra ucraina. Finché le sue mani non sono bagnate di sangue, il Sig. Poroshenko è in grado di fermare l’operazione punitiva e di avviare il diretto dialogo con tutti i suoi cittadini nel Sud e nell’Est del Paese,- ha esortato ieri il Presidente russo Vladimir Putin.
Le autorità di Kiev stanno effettuando l’operazione militare nel sud-est dell’Ucraina dalla metà dell’aprile 2014. In tal modo Kiev sta tentando di reprimere e distruggere il movimento di protesta nato come reazione al cambio di potere con l’uso delle armi avvenuto in Ucraina il 22 febbraio.
http://italian.ruvr.ru/2014_06_06/I-militanti-stranieri-per-i-diritti-umani-non-reagiscono-al-disastro-umanitario-in-Ucraina-4692/

KingxKingdom Unius REI

OBAMA, -  è VERO, NOI SAPPIAMO, CHE, VOI SIETE MASSONI E SATANISTI, CHE, LA DEMOCRAZIA è UNA TRUFFA, E CHE, VOI STATE SUPPORTANDO LA GALASSIA JIHADISTA? E LA GENTE NON LO SA, ANCORA non sa tutto questo, perché, si fida dei Media ebraici, monopolio Network Hollywood TV , MA, tu NON PENSI DI DARE UN così, grande DIPIACERE a tutti i POPOLI, FACENDOLI MORIRE VELOCEMENTE?
Lavrov è preoccupato per i dati sugli aiuti degli USA per l'opposizione siriana 20:42
Slavyansk, i giornalisti russi bombardati con mortaio 20:10
Cremlino: Putin decide di congratularsi con Poroshenko dopo i risultati delle elezioni 19:38
Hollande ha confermato l'incontro "faccia a faccia" con Putin 19:11

LorenzoJHWH UniusREI

Papa FRANCESCO circa il CENACOLO dove, ci fu, ultima cena di Gesù, che i sionisti farisei Illuminati, Spa FMI, NWO, 322 Bush Bildenberg, Benjamin Netanyahu, sistema massonico, la sinagoga di satana, hanno trasformato in museo, ha detto: " rinnovando l’impegno di Israele per la pace. “I Luoghi Santi non sono musei o monumenti per turisti – ha affermato Papa Francesco nel discorso rivolto a Shimon Perez e ai presenti – ma luoghi dove le comunità dei credenti vivono la loro fede, la loro cultura, le loro iniziative caritative. Perciò vanno perpetuamente salvaguardati nella loro sacralità, tutelando così non solo l’eredità del passato ma anche le persone che li frequentano oggi e li frequenteranno in futuro. Che Gerusalemme sia veramente la Città della pace! Che risplendano pienamente la sua identità e il suo carattere sacro, il suo universale valore religioso e culturale, come tesoro per tutta l’umanità!”."

kingdomofJHWH

benjamin netanyahu -- [ chiaramente, da questa situazione di debolezza, tutti tendono a calpestare, ed a strumentalizzare la Chiesa Gerarchica, per sfruttare politicamente, quella terrazza mediatica, che, il sistema massonico ha loro lasciato ] e camminare in tutta questa ambiguità, e strumentalizzazione, cercando con il proprio comportamento, di non realizzare nuovi martiri cristiani, ECC.., e quindi, di non dire nulla contro OCI nazi Sharia ONU, per impedire che nuovi cristiani vengano uccisi, è un sentimento debole miope, autolesionistico, perché ormai tutti i cristiani di africa e MEdio Oriente sono stAti pressocché, tutti, sterminati dalla LEGA ARABA, COMUNQUE!

LorenzoJHWH Unius REI

google NSA youtube -- in effetti, a pensarci bene, se, voi avete l'elmetto preservativo di Erdogan, poi, voi siete attrezzati bene, per affrontare questa IMMINENTE, terza guerra mondiale nucleare, di conseguenza, non sarebbe un grande male, se poi, permettete, a CIA cannibali, 666 Rothschild, Bush 322 Kerry, di chiudere i miei canali! dopotutto, finire la vostra vita, in una tana radiottativa, per aspettare, 30 anni, per poter uscire, come dei vermi da sotto terra, sulla superficie del pianeta, poi, non è un sacrificio impossibile da fare!

Lorenzojhwh Unius REI

Kiev nazi usa armi chimiche. ] [ Ucraina: nuova battaglia a Mariupol, "8 morti". 09 MAG 2014. (AGI) - Mosca, 9 mag. - Scontri armati tra separatisti e truppe ucraine sono ripresi a Mariupol, strategica citta' costiera nella regione di Donetsk, al centro negli ultimi giorni di furiose battaglie. Nei combattimenti sarebbero stati uccisi otto miliziani filo-russi, secondo quanto riferito dal sito ucraino Insider. Il portavoce delle forze di autodifesa locali ha confermato la notizia di un morto, un civile. Le forze armate ucraine hanno attaccato con veicoli corazzati il quartier generale della polizia in citta', occupato da funzionari che si rifiutano di obbedire agli ordini di Kiev. Scontri sono in corso anche intorno al palazzo del ministero dell'Interno, occupato dai separatisti. Stamane, i leader della auto-proclamata repubblica Popolare di Donetsk avevano accusato le forze ucraine di aver usato armi chimiche nell'attacco per riprendere martedi' il Municipio di Mariupol. "Gruppi armati controllati da Kiev hanno usato armi chimiche non identificate il 6 maggio mentre attaccavano il quartiere generale del consiglio cittadino", si legge in una nota pubblicata sul sito web dei separatisti. Molti dei miliziani filo-russi avrebbero riportato "danni al sistema respiratorio, che probabilmente avra' conseguenze e mettera' a rischio le loro vite". I separatisti hanno chiesto alla comunita' internazionale di condannare l'uso di gas tossici a Mariupol, esortando Mosca a chiedere all'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche un'inchiesta sull'accaduto. Da Kiev non e' arrivato finora nessun commento. (AGI) .

jhwhpantocrator

POTREBBE ESSERE STATO COLPITO, CON UN RAGGIO LASER, DA PARTE DI UN SATELLITE MILITARE USA? ] lanci del "Proton" sono sospesi fino al termine delle indagini. Il vice primo ministro Dmitry Rogozin, responsabile del governo per l'industria aerospaziale, ha dichiarato che i voli di razzi vettori "Proton" saranno sospesi fino al termine del lavoro della commissione istituita dopo l'ultimo incidente. Il 16 maggio 2014 al lancio dal cosmodromo Baikonur il razzo "Proton" con il più potente satellite per telecomunicazioni russo "Express-AM4R" a bordo, è esploso durante l’avvio del terzo stadio. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_18/I-lanci-del-Proton-sono-sospesi-fino-al-termine-delle-indagini-0811/

lorenzojhwh Unius REI

Kiev annuncia dialogo unità nazionale . Merkel Obama [ questa è la volontà di Kiev di fare un Governo di Unità Nazionale? ] ahh, ora capisco! i vostri nazi-fascisti, vogliono fare un dialogo di unità nazionale, non un Governo di Unità Nazionale! LA VOSTRA SLEALTà CONTRO DI ME è DIABOLICA!

JewsxMessiahUniusRei
benjamin netanyahu --- perché, tu non sai guardare l'aspetto positivo, che è in tutte le cose? la tua falsa stella esoterica di Rothscild, sulla bandiera, di un Israele finto, sono due triangoli, che significano, " dominare sia il bene, che, il male " e poiché, questa affermazione, è la magia, poi, tu sei la strega puttana, del Regno di satana nel mondo! .. ma, se, tu rinunciare, al signoraggio bancario e a quella stella di satana Kabbalah Talmud dei Farisei, poi, proprio perché, King Saudi Arabia, lui è il maniaco religioso, che, noi abbiamo sempre detto, poi, proprio per questo, lui sarà costretto di darti il deserto della MADIANA, con felicità! questa è l'unica possibilità, che tu hai, di poter evitare la guerra mondiale!

Lorenzojhwh Mahdì ALLAH
benjamin netanyahu --- [ pazzo! ] e perché, il nostro fratellastro, King Saudi ARABIA, lui deve essere così felice, per essere stato cacciato da nostro Padre ABRAMO, come un cane, insieme a sua madre Agar l'Egiziana.. per dire: "io sono felice di distruggere per amore tuo, i miei jihadisti galassia, mentre, tu e Rothschild, voi avete il signoraggio bancario, con cui, voi farete il genocidio perfetto, contro di me! "

Lorenzojhwh Kaduri

I CRIMINALI NAZI FASCISTI BINDENBERG,  che, calpestano la sovranità del popolo; DANNO SANZIONI, CHE, PROPRIO LORO NON POSSONO DARE ALLE PERSONE ONESTE! L'Unione Europea vuole una conferenza sull'Ucraina in tempi brevi. I ministri degli Esteri della UE sono favorevoli allo svolgimento in tempi brevi di una conferenza sull'Ucraina sul modello di Ginevra: è emerso dopo il vertice odierno a Bruxelles. Inoltre la UE invita ad indagare a fondo i tragici eventi di Odessa del 2 maggio, in cui sono rimaste uccise decine di persone.
La UE ha inoltre rifiutato di riconoscere il referendum separatista nel sud-est dell'Ucraina ed ha allargato le sanzioni contro la Russia: nella “blacklist" sono finite 2 società e 13 persone della Crimea e Sebastopoli.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/LUnione-Europea-vuole-una-conferenza-sullUcraina-in-tempi-brevi-5776/

lorenzojhwh UniusREI

Julija Tymošenko -- è vero che ha sconfessato di avere detto, di fare della Russia un deserto, e di uccidere 7milioni di russofoni con la atomica, ma, non si fa un governo golpe, escludendo una parte del paese, e poi, non si manda l'esercito a sterminare quella parte del paese! [ dove la Europa Bildenberg ha perso il concetto stesso del significato della parola democrazia! ]
 Russia farà di tutto per mantenere la pace in Transnistria e prevenire l'isolamento della regione in relazione agli eventi in Ucraina, ha detto il vice primo ministro della Russia, inviato speciale del Presidente in Transnistria Dmitry Rogozin
"Noi non solo seguiamo la situazione: ma in base al suo sviluppo prenderemo le misure necessarie. Vi abbiamo aiutato e vi aiuteremo. L'importante è non mollate e conservare la pace", ha spiegato Rogozin.
Il vice Primo Ministro ha visitato la Transnistria il 9 maggio e ha assistito alla parata in onore del Giorno della Vittoria.
 Occorre stabilire il più presto possibile il dialogo tra le autorità di Kiev ed il sud- est dell'Ucraina con la mediazione dell'OSCE. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri Sergej Lavrov in una conversazione telefonica con il Segretario di Stato americano John Kerry.  Il ministro russo ha espresso la speranza che Washington "lavori a stretto contatto con Kiev" per ottenere una cessazione delle ostilità nel sud-est dell'Ucraina, il rilascio dei prigionieri politici e l'amnistia dei manifestanti.
Kerry e Lavrov hanno concordato ulteriori contatti per fermare lo spargimento di sangue in Ucraina e l'avvio dei negoziati tra le parti opposte.
Almeno 30 persone sono state uccise nel nord-est della Nigeria nell'esplosione del ponte, comunicano i media locali. Presumibilmente il ponte è stato fatto esplodere dai guerriglieri dal gruppo "Boko Haram" alla periferia di Gumboro-Ngala, dove lunedì a causa dell'attentato hanno ucciso almeno 300 persone.
L'esplosione è avvenuta nel momento in cui i cittadini svolgevano i funerali delle vittime della violenza di massa.
"Boko Haram" è responsabile della maggior parte degli attacchi terroristici che si verificano regolarmente in Nigeria.
kingIsraelUniusREI

Ucraina usa armi chimiche: di distruzione di massa contro il suo popolo! 9 MAGGIO [ nazi Merkel UE Bildenberg, CIA, 322 Troika, NWO, quarto Reich, come: Zyklon B, Auschwitz: Donetsk dice:" Kiev ha utilizzato armi chimiche a Mariupol" [ DELIRIO MANIACALE DI ONNIPOTENZA CRIMINALE, IMPUNIBILE! ] Segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen [ MENTE SPUDORATAMENTE SAPENDO DI MENTIRE! ] ha dichiarato che l'obiettivo della Russia è quello di ripristinare la sua influenza nello spazio dell'ex Unione Sovietica. Secondo le sue parole, questo viola i principi dell'Europa che vive in pace e libertà, lo ha dichiarato nell'intervista pubblicata ieri nel giornale estone Postimees.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_09/Rasmussen-gli-obiettivi-della-Russia-sono-contrari-ai-principi-europei-8613/

666GiudaicoMassonica

666 CIA 187AudioHostem -- che c'è, mi vuoi uccidere, adesso, opo tutto l'amore che c'è stto tra di noi? lol, e ti vuoi vedicare, contro, di me, perché, vi ho fatti mettere a morte, da, Bush 322 e Rothschild 666? ma, voi non dovevate ingannarli e dire: "noi possimo sconfiggere tutti gli uomini, anche, Unius REI, non dovevate portarli a mangiare, i bambini piccoli, all'altare di satana! su dai, non essere così permaloso! ti ricordi quando mi dicesti, che, il tuo sacerdote di satana, non ti avrebbe mai messo a morte? lol. ma, questa è la verità, anche i più cretini sanno, che, non è intelligente fidarsi, di satana, si, di lui non ci si può fidare!

uniusrei lorenzojhwh

ORMAI è GENOCIDIO, in violazione degli accordi di Ginevra, di un popolo innocente, escluso da un Governo di unità nazionale,e colpevole soltanto di rivendicare la propria identità! [ avventura criminale di USA Europa NATO ] HANNO IMPEDITO al GOVERNO LEGITTIMO, DI USARE LA FORZA.. MA, ORA SPINGONO, i fascisti Kiev, A MASSACRARE IL POPOLO RUSSOFONO, LA MANO FASCISTA DI TROIKA BILDENBERG] A Putin è stato presentato un rapporto sulle violazioni dei diritti umani in Ucraina. Al Presidente russo Vladimir Putin è stato presentato il Libro bianco, preparato dal Ministero degli Esteri russo, che riassume le violazioni dei diritti umani in Ucraina a partire dalla fine di novembre 2013 alla fine di marzo 2014, comunica il sito web del Cremlino. Secondo il rapporto, il Libro bianco si basa su materiali informativi dei media russi, ucraini e occidentali, comunicati delle autorità attuali di Kiev e dei loro sostenitori, sulle testimonianze. L'obiettivo del Libro bianco è attirare l'attenzione della comunità mondiale sui fatti pubblicati.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_05/A-Putin-e-stato-presentato-un-rapporto-sulle-violazioni-dei-diritti-umani-in-Ucraina-8085/
Slavyansk, 10 morti nel bombardamento delle forze ucraine.
Almeno 10 persone sono state uccise e oltre 20 sono rimaste ferite nel bombardamento delle forze di sicurezza ucraine di uno dei posti di blocco a Slavyansk nella regione di Donetsk, ha comunicato il capo della difesa della città Igor Strelkov.
Inoltre nei pressi della città è stato abbattuto un elicottero militare ucraino. Secondo il Ministero della Difesa, è precipitato nel fiume e i piloti militari sono sopravvissuti. I noltre l'ente ha riferito che durante l'operazione un militare è stato ucciso, sette sono feriti.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_05/Slavyansk-10-morti-nel-bombardamento-delle-forze-ucraine-0309/

lorenzojhwh UniusREI

Bush 322 Kerry 666 Rothchild -- voi avete stuprato gli israeliani in questi 50 anni, voi avete riempito di terrorismo il mondo, voi siete la feccia di satana

lorenzoJHWH UniusREI

Rothschild -- tu sei un ragazzo fortunato! mia moglie ha cambiato idea, ed il viaggio è stato rinviato! ora, vai dal tuo complice, il king Saudi arabia, quello con cui tu hai organizzato, tutti i dettagli per uccidere Israele, e fatti avere il deserto della Madiana, perché, io ho deciso che, tu devi abitare li!

UNIUS REI

questa è la verità: ISLAMICI SHARIA NAZI, FANNO OMICIDI DI MASSA.. MA, QUESTO è EVIDENTE OBAMA GENDERG NAZO ONU, IL SATANISTA, LUI è DALLA PARTE DEI NAZISTI DELLA LEGA ARABA, E ODIA ISRAELE, LO HA DIMOSTRATO TANTE VOLTE, QUELLO CHE è IMPORTANTE, PER I FARISEI BILDENBERG, è SEMPRE OPPRIMERE IL POPOLO! ] [ NEW YORK, 28 APR - Gli Stati Uniti sono "profondamente preoccupati per il continuo ricorso in Egitto a processi e sentenze di massa": lo afferma la Casa Bianca, chiedendo l'annullamento delle condanne a morte nei confronti di centinaia di esponenti dei Fratelli musulmani. Allarme anche all'Onu: le condanne a morte di massa "chiaramente non rispondono agli standard basilari di giustizia", ha detto il segretario generale Ban Ki-moon.

Rothschild hell

le atroci menzogne del sistema massonico occidentale: Bildenberg Troika FMI, Spa
                              [ TUTTE SCONFESSATE ]
OSCE: i prigionieri a Slavyansk non sono membri della missione OSCE 21:11

Min. difesa ucraino: né soldati né aerei ucraìni hanno sconfinato nella Federazione Russa 21:00

lorenzojhwh DominusUniusREI

noi il popolo SOVRANO, CONTRO, I NAZI ASSASSINI LADRI USURAI BILDENBERG TROIKA, per Satana ] 12 maggio 2014, Mosca critica l'Europa: non oggettiva nella ricerca soluzione crisi ucraina. La UE mina la sua credibilità come partner e mette in dubbio la pretesa di oggettività per la ricerca di una soluzione alla crisi in Ucraina.
Lo hanno affermato oggi al ministero degli Esteri russo.
La diplomazia russa ritiene che la UE debba tenere conto dei risultati del referendum svoltosi nelle regioni di Donetsk e Lugansk. Inoltre risulta necessario cooperare affinchè la volontà del popolo sia presa in considerazione nel dialogo tra i rappresentanti di Kiev e le regioni del sud-est dell'Ucraina.
Il Consiglio dell'Unione Europea per gli Affari Esteri ha incluso 13 persone nella “blacklist” dei soggetti sanzionati della UE perchè ritenuti responsabili della destabilizzazione della situazione in Ucraina. Inoltre i ministri degli Esteri dei Paesi europei hanno deciso di congelare i beni di 2 imprese di Sebastopoli e della Crimea. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Mosca-critica-lEuropa-non-oggettiva-nella-ricerca-soluzione-crisi-ucraina-8095/

lorenzojhwh Unius REI

a voi la troppa scienza vi ha fatto diventare cretini!  ] "Ze went to hir bedroom", ecco il terzo sesso nella lingua inglese. Stop man e men, addio alle parole che contengono tratti sessisti. [ funny, e quando qualcuno vuole dire, che, quella spokesperson è una donna, come deve dire? "spokesperson of gender woman" quindi erano più intelligenti i nostri genitori che diceavano: "spokeswoman" .. a voi la troppa scienza vi ha fatto diventare cretini!  ]  E quando per spokesman (portavoce) si indica una donna si utilizza spokeswoman, oppure più spesso il neutro spokesperson, né uomo né donna, appunto una persona.

UniusReiOrWarW666IMF

c'è un categoria, di: banchieri satanisti, ladri, bugiardi, farisei Illuminati, mafiosi criminali, che, ha fatto le leggi, per non apparire criminali: "sono il sistema bancario internazionale!" INFATTI, HANNO RUBATO LA COSTITUZIONALE SOVRANITà MONETARIA! ED ORA, I POPOLI SCHIAVI, MORIRANNO PER QUESTO! QUESTI CRIMINALI DEVONO ESSERE ARRESTATI E LE LORO PROPRIETà, DEVONO ESSERE CONFISCATE! E POICHé, LORO HANNO CREATO IL SISTEMA, POI, TUTTI I DEPOSITI BANCARI: IN ESUBERO, DEVONO ESSERE RIDISTRIBUITI, o semplicemente annullati, insieme al debito pubblico, distrutti tutti i prodotti derivati! ] Papa Francesco: "Non portare il pane a casa, toglie la dignità" L'emergenza lavoro è stata al centro dell'omelia pronunciata dal Pontefice nel viaggio pastorale in Molise. L'appello: "Più sforzi per contrastare disoccupazione" "Non possiamo accettare che i popoli siano condannati a morire perché non hanno i soldi per pagare le tasse" (Magdi Cristiano Allam, Intervento alla Manifestazione contro i suicidi di Stato, Padova, Piazza Cavour, 28/6/2014) [[ gli utili della sovranità monetaria, appartengono al popolo! DECAPITARE I GRANDI CAPITALI, non decapitare i popoli! CONFISCARE LE GRANDI RICCHEZZE PRIVATE! LA VITA UMANA è PRIORITARIA ALL'INTERESSE PRIVATO! ] sistema bancario truffa, massoni, voi siete demoni! Banca di Italia Spa, ladri, voi avete rubato il futuro! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. La Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. La Croce santa sia la mia Luce.  N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Non sia il demonio il mio condottiero. BURN! V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana!  N. S. M. V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Sono cattive le tue bevande. I.V. B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! io sono rivestito di Cristo, quindi, tu non mi convinceri di peccato, perché, il mio debito è stato pagato! VATTENE SATANA NEL NOME DI GESù!

lorenzojhwh uniusrei

my Israel -- quando, con il mio spirito, io giro, tra, tutti i popoli del pianeta, tutti nel loro spirito, sono pronti a dare a me, il loro amore, ed a ricevere da me, il mio amore: perché, tutti si sottomettono volentieri, al mio ministero di amore e di servizio, questa è la mia regalità! tutti ad eccezione dei farisei del talmud, i quali, nel loro odio disintegrebbero volentieri: Israele e tutto il genere umano! Ecco perché, io sono indotto a pensare, che: i musulmani sono stati costretti a diventare islamici assassini nazi intolleranti sharia, soltanto, per potersi difendere dai farisei Illuminati, il cui loro vero obiettivo, è quello di portare tutto a satana, ecco perché, hanno hanno dato un corpo Gmos, ai demoni, per realizzare gli alieni, ed è grazie a loro, che, noi ora, noi abbiamo anche, questo problema!

Expert: Israel Can Change the Rules of the Game. Ground offensive in Gaza may not be necessary, says former head of the Counter Terrorism Bureau: 7/9/2014, Brigadier General (ret.) Yechiam Sasson, formerly the head of the Counter Terrorism Bureau, said on Tuesday that Israel’s Operation Protective Edge in Gaza is Israel's opportunity to change the rules of the game. "I hope this time the results of the operation will be different,” he told Arutz Sheva. “I estimate that we are currently in a window of opportunity in which we can and should change the rules of the game of deterrence between Israel, Hamas and the other organizations. We need to reach a point where the deterrence will be one-sided.” Despite Israel’s call-up of 40,000 reservists to the Gaza border ahead of a possible ground operation in Gaza, Sasson said that he is uncertain that a ground offensive is necessary. "We should hit their military infrastructure, security infrastructure, deal them a painful and very difficult blow,” he said, adding that the IDF should carry out “direct and intelligence-related military activities that involve the isolation of the Gaza Strip to prevent the transfer of weapons." “This is a problematic situation, Gaza is full of terrorists and terrorism, and it would be wise to continue the fighting in all those ways I mentioned, until we reach a situation in which the damage to Hamas will be heavy,” noted Sasson.

UniusRei3

http://cdn.ruvr.ru/2014/07/01/1505820115/24_AP73344930308.jpg
Ministero degli Esteri russo: occorrerà rispondere per i crimini commessi contro i civili nell’est dell'Ucraina. Occorrerà rispondere per i crimini contro i civili nella parte orientale dell'Ucraina, ha dichiarato il Ministero degli Esteri russo. "Chiediamo alle autorità ucraine di cessare i bombardamenti di città e villaggi del proprio Stato, di ritornare ad un cessate il fuoco reale e non immaginario, per salvare la vita della gente", ha sottolineato il dicastero. Il Ministero degli Esteri ha ricordato che le autorità ucraine stanno svolgendo un'operazione punitiva nelle regioni di Donetsk e di Lugansk. "A causa dei continui bombardamenti delle città e dei centri abitati da parte delle forze armate dell'Ucraina e della guardia nazionale, da parte di diversi gruppi criminali territoriali, compreso il "Settore destro" ci sono numerose vittime tra la popolazione civile", si dice nel rapporto del dicastero russo della politica estera.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_01/Ministero-degli-Esteri-russo-occorrera-rispondere-per-i-crimini-commessi-contro-i-civili-nell-est-dellUcraina-4085/ Turchinov: ripresa la fase attiva dell'operazione speciale nell’est dell'Ucraina. Martedì mattina le truppe ucraine hanno ripreso la fase attiva dell'operazione speciale nell'est del Paese e stanno colpendo gli autonomisti, lo ha dichiarato il capo del Parlamento ucraino Aleksandr Turchinov. Dopo la fine della tregua dichiarata da Petro Poroshenko le truppe ucraine hanno inflitto colpi di artiglieria sui centri di Kramatorsk e Slavyansk. In relazione al deterioramento della situazione, la milizia popolare di Lugansk sta evacuato circa 80 bambini di un orfanotrofio.
Nel villaggio Karlovka nei pressi di Donetsk è in corso il combattimento con i carri armati. A Kramatorsk un bus navetta capitato sotto il tiro, quattro persone sono state uccise. In precedenza è stato riferito che la torre della tv che si trova sulla montagna Karachun nei pressi Slavyansk, è crollata sulle posizioni dell'esercito ucraino. Bombardata dai miliziani.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_01/Turchinov-ripresa-la-fase-attiva-delloperazione-speciale-nell-est-dellUcraina-6649/

LorenzoJHWH Unius REI

MY JHWH HOLY -- perché, qualcuno ha pensato, di voler essere il  mio nemico? io non lo avrei, mai pensato, di voler essere il nemico di qualcuno, o di vler fare del male a qualcuno!

NoahTheNephilim

il sacerdote di satana 322 Kerry? poiché, non ci sono cristiani, o ebrei, da uccidere, poi, questa volta, lui potrebbe fare anche, un buon lavoro per al-Qaeda: i talebani! ] [ Kerry è giunto in Afghanistan per risolvere le problematiche legate alle elezioni. Il Segretario di Stato USA John Kerry è giunto in Afghanistan con una visita non annunciata in anticipo per aiutare a risolvere le problematiche legate alle elezioni presidenziali. Egli intende incontrare l'ex ministro delle Finanze Ashraf Ghani Ahmadzai, vincitore delle presidenziali secondo i risultati preliminari del secondo turno. Inoltre terrà incontro con l'ex ministro degli Esteri Abdullah Abdullah che ha rifiutato di riconoscere i risultati delle elezioni in relazione alle falsificazioni.
In precedenza Kerry ha affermato che a causa della controversia tra Ahmadzai e Abdullah l'Afghanistan potrebbe tornare alla situazione, che è stata durante la guerra civile nei primi anni '90.

holy Mary De Finibus Terrae lorenzoJHWH

tutta la nuova UE USA 322 democrazia del regime bancario e usurocratico, Bildenberg Rothschild! ] Donetsk, sotto tiro giornalisti di tre canali televisivi russi. Sotto il fuoco a Donetsk oltre ai giornalisti di Pervyj Kanal, si sono trovati i reporter dei canali MIR 24, LifeNews e REN-TV. Non sono stati feriti. La notte di lunedì il camerman di Pervyj Kanal Anatoly Klyan ha subìto una ferita mortale. LifeNews ha riferito che all'inizio su di loro venivano sparati colpi di mitragliatrici e dopo, quando i giornalisti sono riusciti a rifugiarsi, i militari ucraini hanno usato armi pesanti, lanciarazzi e mortai. Donetsk, gli autonomisti hanno preso sotto controllo lo stabilimento chimico. Gli autonomisti hanno preso sotto controllo lo stabilimento chimico di Donetsk dove intendono avviare la produzione di granate dirompenti, ha comunicato il rappresentante del centro informazioni del Consiglio di Sicurezza nazionale dell'Ucraina Andrey Lysenko.
L'azienda è specializzata nella produzione di fertilizzanti e ha tutte le materie prime necessarie per la produzione di quel tipo di munizioni.

Unius REI

ma, KIEV NON MANITIENE LA SUA PAROLA! LA SUA DECISIONE è REPRESSIONE BRUTALE, DISTRUZIONE DEL DISSENSO, MA, IO NON HO LETTO QUESTO IN NESSUNA COSTITUZIONE DEMOCRATICA! ] ORA, NON POSSIAMO MANTENERE LE NOSTRE PROMESSE, SE LORO NON MANTEGONO LE LORO PROMESSE!
Nel Donbass arriva un nuovo battaglione, il "Shahtarsk". Nella regione di Donetsk i soldati dell'esercito ucraino hanno formato un nuovo battaglione chiamato "Shahtarsk", ha detto il comandante del battaglione Roman Oniščenko. Oniščenko ha dichiarato che il battaglione comprenderà soldati provati che hanno partecipato alle ostilità contro le milizie. "Questo non è un nuovo battaglione nello specifico, ha unito in sé tutti gli avversari delle regioni di Donetsk e Lugansk, che sono stati a lungo in lotta contro la minaccia russa", ha dichiarato. Attualmente in Ucraina sale a 30 il numero delle unità di forze speciali del Ministero degli Interni.

ShoahTolosaVsIMFnaz

milizie illegali dal punto di vistra di Hitler, infatti, sono un organo elettivo! qui c'è la NATO, contro, la sovranità di due provincie.. certo, non era la strada dei delitti, che, Kiev ha scelto di perseguire, la strada che andava percorsa! ] Ucraina: gli autonomisti impediscono la soluzione pacifica. Il Ministero degli Esteri dell'Ucraina ha dichiarato che la milizia popolare impedisce il processo della risoluzione della situazione in Ucraina. Il Ministero ha dato esempi come attacchi dei blocchi stradali dei militari ucraini, attacchi contro le colonne di attrezzature militari. Kiev ha chiesto a Mosca di influenzare le azioni degli autonomisti “e realizzare tutte le misure concrete necessarie affinché i gruppi armati illegali nel territorio delle regioni di Donetsk e di Lugansk fermino i combattimenti infruttuosi e inutili, depongano immediatamente le armi, liberino gli ostaggi e gli edifici amministrativi, e i mercenari abbandonino il territorio dell'Ucraina”.
Il Ministero ha evidenziato una valutazione positiva del piano di pace del presidente ucraino Petro Poroshenko da parte dei partner stranieri.

ShalomGerusalemme

LADRI? SI, SONO LADRI? ] Gazprom ha registrato un prelievo di gas dall'Ucraina. La holding russa Gazprom registra un prelievo di gas russo verso l'Ucraina dopo il trasferimento del Paese nello status di pagamento anticipato. Così, il 19 giugno in Ucraina si trovavano 3,8 milioni di metri cubi di gas russo, il 20 giugno 4,5 milioni di metri cubi, e il 21 giugno (ultima data di riferimento) 1 milione di metri cubi. In precedenza, Naftogaz Ucraina ha dichiarato che Gazprom ha avvisato la filiale Ukrtransgas del desiderio di sciogliere l'accordo sul compensazione dalla parte ucraina di fluttuazioni giornaliere dei consumi di gas in Europa.

dominusUniusRei

NESSUN ULTIMATUM NEI DIALOGHI! INTERRUZIONE IMMEDIATA DELLA VIOLENZA ] [ 22 giugno 2014, Lavrov ha discusso ancora della situazione in Ucraina con Kerry. Il Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov e il Segretario di Stato americano John Kerry hanno dialogato telefonicamente della situazione in Ucraina. La conversazione è stata avviata da parte degli Stati Uniti e si è basata ancora sul piano di pace promulgato dal Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko, per risolvere il conflitto nel sud-est del Paese.
Lavrov ha sottolineato che, la Russia ha sempre sostenuto il cessate il fuoco. Ma, questo è solo il primo passo, la cosa principale è avviare un dialogo senza ultimatum, tenendo conto della posizione di chi controlla realmente la situazione nelle regioni sud-orientali dell'Ucraina. Il Ministro russo ha inoltre aggiunto la necessità che, Kiev assuma una posizione costruttiva sul prezzo del gas russo.

dominus uniusrei

OBAMA 322 boia -- voi cercate soltanto, di distruggere gli interessi della Russia, perché, voi siete i predatori! poi, voi potete dire, tutte le bugie, che, voi volete dire! la vostra maledizione ha rovinato definitivamente troppe nazioni, in tutto il mondo, voi avete diffus gli jihadisti! è chiaro, voi cercate il pretesto per la guerra mondiale!